Fedez nei guai, denunciato dal Codancons: “marketing non solidarietà”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:12

Fedez nei guai, il rapper che qualche giorno fa ha fatto beneficenza ad alcune famiglie, è stato denunciato dal Codancons che non ha gradito il suo gesto.

Fedez nei guai
Fonte foto: Facebook

Sembra proprio che tra il rapper e il codacons le cose non possano sistemarsi, anche in passato da parte dell’associazione era arrivata una denuncia per il marito di Chiara Ferragni, ma questa volta il motivo è diverso.

Tutto è successo per i soldi che il cantante ha dato in beneficenza qualche giorno fa ad una serie di utenti a cui a bordo della sua Lamborghini in giro per Milano ha regalato dei pacchetti di 1000 euro ciascuno.

I soldi erano stati donati dai suoi fan sulla piattaforma di Amazon che lui è solito usare e a beneficiare di questo sono stati cinque utenti che sono stati scelti anche loro dai suoi fan, il gesto però ha fatto infuriare il Codancons che ha ammesso: “si tratta di marketing e non di beneficenza”.

LEGGI ANCHE>>> Fedez filantropo, no a “beneficenza show”

LEGGI ANCHE>>> Fedez e Ferragni ritirano l’Ambrogino d’Oro

Fedez nei guai, il Codacons lo denuncia: “pseudo beneficenza e pubblicità occulta”

Fedez
foto facebook

Fedez nei guai, sembra proprio che la guerra con il Codancons non sia ancora terminata e il motivo scatenante questa volta è stata la sua opera di beneficenza verso le cinque famiglie che hanno ricevuto i soldi dal cantante.

In questi giorni siamo stati sommersi dalle richieste di utenti che non hanno gradito l’iniziativa di Fedez che, oltre a sembrare una operazione di marketing autopromozionale più che un’opera di solidarietà, potrebbe aver realizzato l’illecito di pubblicità occulta ad un noto marchio automobilistico” sono queste le parole che si leggono da parte dell’associazione che ha spiegato il motivo della denuncia nei confronti del rapper.

Ma non è tutto, sempre il codacons ha spiegato che lui non è il primo ad incorrere in questo errore, pare infatti che siano molti i vip e gli influencer ha mostrare borse o cose di marca nelle loro foto senza specificare che si tratta di pubblicità o comunque immagini per fini commerciali.