L’Eredità, chi è Massimo Cannoletta: il “google umano” dal cuore salentino

Scopriamo insieme chi è il super campione dell’Eredità, Massimo Cannoletta. Ha saputo conquistare il pubblico e Flavio Insinna con la sua immensa cultura

"La so, però oggi il triello se lo merita lui", il campione rinuncia alla vittoria
Fonte foto: Facebook

È diventato il campione che ha battuto ogni record all’Eredità, il game show più longevo della televisione. Naturalmente, stiamo parlando di Massimo Cannoletta. Colui che ha saputo conquistare i telespettatori e il conduttore Flavio Insinna, tutti affezionati a lui e stupiti dalla conoscenza enciclopedica che possiede.

Definito anche come “google umano“, il suo soprannome rispecchia l’immensa cultura e la quantità pressoché infinita di cose che conosce. 202.500 euro il bottino che è riuscito a portarsi a casa e 30 puntate consecutive all’attivo è sicuramente l’uomo dei record e con la sua pacatezza ha tenuto compagnia per un mese a milioni di telespettatori in questo delicato momento in cui stiamo vivendo.

LEGGI ANCHE >>> L’Eredità, Massimo Cannoletta sbaglia di proposito: è rivolta sul web

L’Eredità, la storia di Massimo Cannoletta: tutto quello che c’è da sapere sul campione di Rai 1

L'eredità
Fonte foto: web

Nato nel 1974, Massimo è originario di Acuqrica, in provincia di Lecce, dove vive. Nei suoi anni giovanili ha conseguito la laurea in Scienze Politiche. Poliglotta, parla ben 4 lingue. Lingue straniere che gli servono per il suo lavoro. Infatti, il salentino è un divulgatore storico-artistico.

Nella sua vita ha compiuto per due volte il giro del mondo, grazie al suo lavoro. Ha infatti raccontato la storia, la cultura, l’arte e la musica dei luoghi che ha visitato a bordo di una nave da crociera.

Della sua vita privata non si sa molto, in quanto la custodisce gelosamente: “La mia vita privata è soltanto mia”. I suoi profili social, per l’appunto, non mostrano nulla della sua sfera privata, ma ci si perde nella magnificenza degli scatti dei luoghi visitati.

Massimo aveva già provato a partecipare anni fa all’Eredità con un esito inaspettato. Ora è diventato l’indiscusso campione e anche se ha provato ad autoeliminarsi, Flavio Insinna ha trovato un modo per tenerlo ancora in televisione almeno per una puntata, per la felicità di tutti gli affezionati. E sono tanti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news