Coronavirus, primati, intuizioni ed esercitazioni per vaccino: E’ De Luca show

Il governatore campano nella consueta conferenza stampa del venerdi pomeriggio è un fiume in piena e ne ha per tutti.

De Luca show
De Luca show (Facebook)

Il contesto è quello ormai usuale, la conferenza stampa del venerdi pomeriggio, appuntamento ormai irrinunciabile per estimatori, non estimatori, curiosi ed occasionali, per tutti insomma. Il copione ormai segue una linea ormai classica, si parte in sordina, quasi sussurrando, i toni mansueti e quella grazia nell’incastrare tra se le parole, specialità della casa.

Poi il tono cresce e si entra man mano attraverso una attenta e misurata gesticolazione delle mani nel campo più concreto. I numeri della Campania, ancora una volta brillanti, ancora una volta testimonianza di una situazione che non è per niente come descritta al di fuori delle mura regionali, e l’efficienza delle misure preventive attuate, tempo prima delle altre, dalla stessa regione.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, De Luca ancora contro il Governo: Diano spiegazioni

Coronavirus, primati, intuizioni ed esercitazioni per vaccino: Primato campano

Poi il gioco si fa duro, e sotto con gli attacchi mirati. Alle regioni che nascondono i dati reali e comunicano alle strutture preposte dati fasulli che ne ammorbidiscano le posizioni rispetto all’emergenza, al Governo che non fornisce alla regione gli strumenti ed il supporto necessario, ed agli organi di informazione, colpevoli della solita squallida campagna di sciacallaggio.

De Luca ne ha insomma per tutti, annuncia una simulazione per il piano vaccino, per essere pronti quando sarà il momento, ed annuncia con soddisfazione che la regione è ancora una volta la prima ad uscire del tutto dall’emergenza, contro ogni previsione, dei soliti media e politici sciacalli.