Nuovo dpcm, c’è attesa per l’annuncio di Conte: forse domani pomeriggio

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

C’è attesa per l’ufficializzazione del prossimo dpcm da parte del premier Giuseppe Conte in vista delle festività natalizie.

Conte
Giuseppe Conte (Facebook)

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, parlerà con tutta probabilità nel pomeriggio o nella serata di domani per rendere, di fatto, ufficiale il nuovo dpcm, che conterrà tutte le misure riguardanti il periodo delle prossime festività natalizie. Tali provvedimenti dovrebbero essere validi fino all’epifania. Resta ancora qualche angolo da smussare, ma pare che il provvedimento sia bello che pronto.

L’attesa è quasi terminata insomma, tra qualche ora tutti gli italiani sapranno quali saranno le regole da seguire nel corso delle festività, e quali le restrizioni alle quali ci si dovrà, di fatto, arrendere. Il Natale cosi come lo ricordavamo, potremmo sperare di ritrovarlo per il prossimo anno, perchè questo sarà un anno davvero particolare, nella sua  fase conclusiva, cosi come è stato in fase iniziale.

LEGGI ANCHE >>> Il venerdì del premier Conte: mi aspetto di poter fare un annuncio importante

Nuovo dpcm, c’è attesa per l’annuncio di Conte: Sciare o non sciare?

L’attesa è breve per chi ha poco da perdere, molto lunga invece per chi sente attraverso questo nuovo dpcm che la propria attività potrebbe essere in grosso pericolo. Parliamo di tutto l’indotto legato agli impianti sciistici che rischiano di restare chiusi. Parliamo di hotel, chalet, bar e quant’altro, un mondo legato indissolubilmente alla stagione invernale, quella della neve insomma.

Ancora poche ore e sapremo quanti saremo a tavola, quanti a Capodanno e a che ora si potrà andare a messa, quella del Natale. Ancora poche ore e saremo più o meno arrabbiati con questo Governo. Ancora poche ore e succederà di tutto, molto probabile.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, il premier Conte: Scelte comuni in Europa