Tiziano Ferro si schiera: “le strisce rosse di dolore e sangue non sbiadiscono”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:05

Tiziano Ferro continua a lasciare tutti senza parole e dopo il docu-film sulla sua vita, oggi non ci sta si schiera: “le strisce rosse di dolore e sangue non sbiadiscono

Tiziano Ferro si schiera: "le strisce rosse di dolore e sangue non sbiadiscono"
Tiziano Ferro, Fonte foto: GettyImages

Amatissimo, molto seguito sui social ed apprezzatissimo dai suoi tantissimi seguaci, Tiziano Ferro continua a sorprendere tutti e questa volta ha deciso di schierarsi e mostrare il suo dissenso: “le strisce rosse di dolore e sangue non sbiadiscono“.

Come in tantissimi sicuramente già sapranno, il noto ed amato cantautore è al centro dell’attenzione grazie all’uscita del suo primo docu-film, dal titolo ‘Ferro‘, dove racconta l’incredibile storia della sua vita, fatta di molti alti ma altrettanti bassi, e con una incredibile e profonda riflessone.

Tiziano si mette a nudo e racconta la sua passata dipendenza dall’alcol, le persone che gli hanno cambiato la vita e che hanno permesso all’artista di rinascere.

Nel 2019, l’iconico cantautore, convola a nozze con Victor Allen con una cerimonia molto sobria insieme alle persone più importanti della sua vita. La quotidianità di Ferro è molto semplice e lui oggi è un uomo felice.

LEGGI ANCHE >>> Tiziano Ferro commosso per Papa Francesco: “mi ricordi chi sono”

Tiziano Ferro Instagram: la battaglia del cantautore contro la violenza sulle donne

Tiziano Ferro si schiera: "le strisce rosse di dolore e sangue non sbiadiscono"
T. Ferro, Fonte foto: Instagram (@ tizianoferro)

Tiziano Ferro, con la sua incredibile profondità e la sua forza d’animo, ha commosso davvero tutti con il suo incredibile documentario, ma questa volta il tema è diverso e il cantante ha deciso di schierarsi contro la violenza sulle donne.

Con un post pubblicato sulla sua pagina Instagram qualche ora fa, il cantautore di Latina condivide il suo pensiero qualche giorno prima della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

In merito, Tiziano ha scritto: “Legate. Imbavagliate. Insultate. Sottopagate. È il 2020 e le strisce rosse di dolore e sangue non sbiadiscono sul nostro viso. E ci chiediamo ancora se ci sia bisogno di una legge contro la misoginia?!?“.

Lo scatto, dopo pochissimo tempo dalla sua pubblicazione, ha ricevuto ben 78.471 like sicuramente destinati a crescere ed altrettanti sono stati i commenti di apprezzamento nei confronti dello stimatissimo cantautore.

LEGGI ANCHE >>> Tiziano Ferro tra sogni e miracoli: il “regalo” emoziona i fan

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiziano Ferro (@tizianoferro)