Ostia, pirata della strada che ha ucciso un uomo si è costituito: è italiano

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:34

Il pirata della strada che investito e ucciso un uomo ad Ostia si è costituito alla Polizia. Si tratta di un 40enne italiano, mentre non si conoscono ancora le generalità della vittima 

Ostia
Fonte Instagram – rickroma

Inizia a delinearsi il quadro del brutale incidente stradale avvenuto in pieno centro ad Ostia in cui ha perso la vita un uomo non ancora identificato.

A provocare il decesso è stato un pirata della strada che a bordo di un suv ha investito la vittima che stava attraversando sulle strisce pedonali. A suo carico ci sono le denunce per omicidio stradale e per omissione di soccorso. 

Sul posto sono subito arrivate le forze dell’ordine del Gruppo Mare per i rilievi del caso. Già poco dopo l’accaduto l’automobile era stata individuata (con un finestrino rotto) in un’altra zona della cittadina situata alle porte di Roma. Immediata la caccia al proprietario, anche se poi il veicolo è risultato poi intestato al padre.

LEGGI ANCHE >>> Bimbo rom venduto dal padre a Ostia: la mamma lo ha rapito dall’ospedale

Ostia, il pirata della strada si è consegnato alla Polizia

Dunque, ormai il colpevole era prossimo ad essere smascherato e probabilmente anche per questo ha deciso di recarsi spontaneamente al X distretto di Polizia di Ostia. 

Si tratta di un 40enne italiano, A.G, che è risultato negativo agli accertamenti riguardante l’assunzione di alcol e sostanze stupefacenti. Un aspetto che rende per certi versi ancora più inquietante la vicenda visto che l’uomo era nel pieno delle sue condizioni psichiche.

Un vero e proprio dramma per Ostia, che ha già avuto un’estate travagliata a causa di alcuni episodi abbastanza controversi, come quello del bambino “venduto in spiaggia”. Inoltre anche a livello lavorativo sono state diverse le problematiche, soprattutto relative ad alcuni stabilimenti che sono stati bloccati per diversi giorni a causa del covid. 

LEGGI ANCHE >>> Ostia, il rom lo ha distrutto: il bimbo offerto ai bagnanti non parla più | VIDEO