Isabella Ferrari, la malattia: “mi sveglio, non riesco a muovere le gambe”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:12

Isabella Ferrari, famosa ed amatissima attrice, qualche tempo fa ha raccontato la terribile malattia che l’ha colpita: “mi sveglio, non riesco a muovere le gambe

Isabella Ferrari, la malattia: "mi sveglio, non riesco a muovere le gambe"
Isabella Ferrari, Fonte foto: Instagram (@ isabellaferrarireal)

Amatissima, molto seguita sui social e bravissima artista, Isabella Ferrari, qualche tempo fa, ha deciso di raccontare il dramma della sua malattia: “mi sveglio, non riesco a muovere le gambe“.

Come sicuramente i tantissimi fan e seguaci dell’attrice già sapranno, Isabella è nata il 31 marzo del 1964 a Ponte dell’Olio ed ha una sorella più grande di lei di un paio d’anni che si chiama Fausta ed un fratello più piccolo che si chiama Alessandro.

La sua lunghissima carriera dell’attrice comincia nel 1981 quando prende parte alla famosa trasmissione ‘Sotto le stelle‘ ed in seguito ha partecipato a ‘3, 2, 1… contatto!“.

Ruolo importante nella sua carriera ha avuto la sua partecipazione a ‘Sapore di sale‘ in cui interpreta la bellissima Selvaggia. A soli 18 anni, ormai già autonoma ed indipendente, Isabella si trasferisce definitivamente a Roma dove finalmente riesce ad intraprendere la sua strada attrice.

LEGGI ANCHE >>> Gerry Scotti, stop ‘Caduta libera’: il Covid lascia il posto a Bonolis

Verissimo, Isabella Ferrari ospite di Silvia Toffanin: il racconto della terribile malattia

Isabella Ferrari, la malattia: "mi sveglio, non riesco a muovere le gambe"
Isabella Ferrari, Fonte foto: Instagram (@ isabellaferrarireal)

Isabella Ferrari sarà dunque ospite negli studi Mediaset a ‘Verissimo‘, programma condotto da Silvia Toffanin su Canale 5.

Qualche tempo fa, la nota ed apprezzatissima attrice, ha raccontato a ‘Vanity Fair‘ il dramma vissuto a causa di una terribile malattia di cui preferisce non dire il nome a causa di quello che lei stessa ha trovato cercando sul web.

La nota artista ha spiegato: “Qualche anno fa succede che una mattina mi sveglio e non riesco più a muovere le gambe. Tutto è precipitato in fretta. Inizia il calvario delle visite e delle diagnosi. E le diagnosi si dimostrano sempre sbagliate, anche quelle fatte da medici e ospedali stranieri“.

Isabella spiega che un medico di Roma le aveva proposto una terapia molto pericolosa che lei decide di non fare; in seguito, l’attrice si reca a Pantelleria, ma le sue condizioni di salute non migliorano fino ad un lieto giorno.

L’artista racconta che ogni giorno si recava in ospedale e comunicava con i suoi figli con diverse videochiamate quando non riusciva ad alzarsi dal letto: “Piano piano, un passo alla volta, ce l’abbiamo fatta“.

LEGGI ANCHE >>> Briatore, l’accordo che frena Elisabetta Gregoraci: quando scade?