Salvini a Mattarella: “la cassa integrazione e i soldi dell’Europa?” Conte ora trema

Matteo Salvini chiama ogni giorno il presidente Mattarella e gli chiede ragguagli sugli aiuti promessi dal governo agli italiani.

Tempi duri per Matteo Salvini, e non solo perché dagli ultimi sondaggi la sua Lega ha perso molti punti. Il leader del Carroccio non trova pace, sembra che il suo ex alleato e ora ‘nemico’ Giuseppe Conte voglia fargli dei dispetti. L’ultimo, il modo con il quale il premier ha comunicato al governatore della Lombardia, Fontana, che di lì a poco avrebbe dovuto chiudere la Regione in quanto zona rossa.

“Ho chiamato Attilio Fontana che, pensate la follia, come gli altri governatori, è stato avvisato via messaggino, con colpo di telefono, mentre il signor Conte era in televisione. Ma che modo è di lavorare, questo?” ha denunciato Salvini. Sembra che il premier, mentre era in diretta na illustrare il nuovo Dpcm, abbia mandato il contenuto degli stessi via messaggio ai vari governatori. Le loro regioni avrebbero chiuso due giorni dopo: tutto con un messaggino, a sentire Salvini.

LEGGI ANCHE >>> Coronavirus, la preoccupazione di Mattarella: Ecco cosa serve

Salvini telefona a Mattarella: “la cassa integrazione e i soldi dell’Europa?

Non solo dispetti e denunce, Salvini sembra che non passi giorno senza che faccia almeno una telefonata al Presidente Mattarella. Il numero uno della Lega chiede garanzie e rassicurazioni sui soldi che l’Europa ha promesso all’Italia, ma mai arrivati, e sulla cassa integrazione del primo e del secondo lockdown.

Lo riferisce ItaliaOggi “negli ultimi giorni ci sarebbe stata più di una telefonata tra il leader della Lega e il Quirinale. Salvini – scrive Marco Antonellis – “avrebbe chiesto garanzie sui tempi della cassa integrazione“. Un pensiero fondamentale anche per il  Colle, dove – stando ai bene informati – si avverte l’esigenza di un vero piano di rilancio del Paese. L’attenzione dunque è tutta indirizzata alla creazione di posti di lavoro e sui piani da mandare a Bruxelles per ottenere i soldi del Recovery fund. Soldi mai arrivati, nonostante gli annunci in pompa magna.

LEGGI ANCHE >>> Nuovo dpcm, i governatori contro Conte: hanno tirato a sorte le zone colorate?