Cristina D’Avena, svela il suo lato sexy: “Mi piace risvegliare il desiderio”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:28

Erotismo e desiderio. Cristina D’Avena racconta a Vanity Fair cosa vuol dire essere amata da uomini e donne durante la sua carriera

D'avena
Foto da Instagram: @cristinadavenaofficial

Cristina D’Avena è una delle cantanti più iconiche e amate in Italia. Ha rappresentato un’epoca, segnando l’infanzia di milioni di italiani con le sigle dei cartoni animati più famosi, cantante proprio da lei. Ancora oggi fa sognare grandi e piccini.

In un’intervista rilasciata a Vanity Fair, la cantante ha raccontato cosa significa essere un simbolo. A 56 anni la sua popolarità è alle stelle ed oggi è anche riconosciuta come un’icona sexy.

La rivista settimanale le ha dedicato la copertina, mettendo in luca la sua abbacinante bellezza, restituendoci il profilo di una donna consapevole della sua identità e del suo ruolo.

LEGGI ANCHE >>> Cristina D’Avena innamorata: chi è il suo fidanzato segreto?

Cristina D’Avena si confessa a Vanity Fair: “Mi piace essere vista come un oggetto del desiderio”

Cristina D'Avena
Foto da Instagram: @vanityfairitalia

A 56 anni Cristina D’Avena è più in forma che mai. Sul suo profilo di Instagram si possono apprezzare degli scatti che mettono in risalto tutte le sue grazie, che la cantante non disdegna di mostrare.

Come ha rivelato a Vanity Fair: Mi piace essere vista come un oggetto del desiderio. Nella vita mi è capitato un ruolo di bimba donna e di donna bambina: è un ossimoro strano, qualcosa che ti fa amare indistintamente da uomini e donne”.

E ancora: “A me piace risvegliare il desiderio, ci gioco e mi appaga anche essere fonte di attrazione”. Cristina ha spiegato che questa figura di donna-bambina è rassicurante per le persone, in quanto ti sembra di conoscerla da sempre, proprio come se fosse qualcuno di famigliare, una persona amica o addirittura un’amante.

Insomma, per la cantante l’unico modo per esorcizzare la paura e superare questi momenti difficili, caratterizzati dalla pandemia, è coltivare e praticare il desiderio. Con questa intervista ha rivelato un lato di lei inaspettato, che nessuno si aspettava. Una donna consapevole del suo valore e che sa quello che vuole.

LEGGI ANCHE >>> Cristina D’Avena si confessa: “ecco il mio più grande rimpianto”