Rita Pavone, la drammatica confessione: “Ho rischiato di morire”

Rita Pavone è tra giudici di ‘All Together Now’, ma conoscete il suo incredibile dramma: “Ho rischiato di morire”, ecco cos’è successo alla cantante

Rita Pavone, la drammatica confessione: “Ho rischiato di morire”
Rita Pavone, Fonte foto: Instagram (@ ritapavoneoffic)

Come sicuramente in tantissimi già sapranno, Rita Pavone sarà tra i giudici di ‘All Together Now‘, noto programma in onda questa sera condotto dalla bellissima ed esuberante Michelle Hunziker.

Tutti conoscono l’iconica per la sua grandissima simpatia e per il suo ottimismo, ma qualche tempo fa ha raccontato un drammatico episodio: “Ho rischiato di morire“.

I suoi fan sicuramente saranno a conoscenza che oggi, la nota artista, vive in Svizzera, ma è originaria di Torino ed ha ben 75 anni.

Per Rita il grande successo arriva nel 1963 quando acquisisce una grandissima popolarità grazie agli iconici brani ‘La partita di pallone‘, ‘Sul cocuzzolo‘ e anche ‘Alla mia età‘. Insomma, un esordio davvero col botto che ha permesso all’artista di non abbandonare più le scene e di mettersi continuamente in gioco.

Oggi, infatti, la cantautrice ha deciso di prendere parte ad ‘All Together Now‘ ed ancora una volta provare l’ebbrezza di stare dall’altra parte della tv.

LEGGI ANCHE >>> Anna Tatangelo dimentica Gigi D’Alessio? Chi c’è ora nella sua vita

All Together Now, Rita Pavone racconta il suo dramma: parole dolore per la cantautrice

Rita Pavone, la drammatica confessione: “Ho rischiato di morire”
Rita Pavone, Fonte foto: Instagram (@ ritapavoneoffic)

Rita Pavone è un’amatissima cantautrice e nel corso degli anni è riuscita a diventare un’artista internazionale grazie alla sua incredibile bravura.

Come già detto nel paragrafo precedente, la Pavone sarà tra i giudici i ‘All Together Now‘ insieme a: Francesco Renga, Anna Tatangelo e J-Ax, insomma un’avventura tutta nuova per l’amatissima artista.

Qualche tempo fa, Rita prima del Festival di Sanremo 2020 aveva un terribile episodio che le è capitato nell’ormai lontano 2003. In merito, infatti, l’artista ha spiegato: “Mi hanno riportata al mondo per un pelo, se oggi qui a Sanremo lo devo al destino che mi è stato amico“.

L’artista ha spiegato che ben 17 anni fa lavorava tanto e tra un impegno e l’altro è successo qualcosa: “Andavo di qua e di là, ballavo come una matta, fino a che sono piombata a terra che l’aorta era quasi già bella che otturata“.

LEGGI ANCHE >>> Michelle Hunziker in crisi con Tomaso Trussardi? “Sono gelosa, di brutto”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Eccoci! E siamo carichi per stasera! #alltogethernow Vi aspettiamo❤️ @mediasetplay @therealhunzigram @francescorenga @annatatangeloofficial @j

Un post condiviso da Rita Pavone Official (@ritapavoneoffic) in data: