Nadia Fanchini, il numero 17 nel suo destino: cosa fa oggi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45

La bella Nadia Fanchini, insieme alla sorella Elena, sono state due campionesse di sci davvero incredibili: il numero 17 nel destino, cosa fa oggi

Nadia Fanchini, il numero 17 nel suo destino: cosa fa oggi
Nadia Fanchini (fonte foto: Instagram, @ nadia_fanchini)

Campionesse dello sci alpino dall’incredibile carriera costellata di successi e primati, le due sorelle bresciane Nadia ed Elena Fanchini si sono ritirate, come noto, lasciando il mondo dello sport e dello sci azzurro più povero: cosa fa oggi Nadia e perché il numero 17 fa parte del suo destino.

Un talento e una bravura senza confini, l’atleta bresciana ha lasciato un ricordo indelebile nel cuore e nella mente tanto dei suoi fan quanto degli appassionati di sci e di sport in generale.

Ad aprile del 2020 è arrivato il ritiro, dopo una carriera molto felice nonostante alcuni infortuni che hanno reso tutto più difficile, giunta al termine a Soldeu, con l’ultima gara disputata nel 2019 e conclusa al quarto posto.

Tuttavia, per la Fanchini, è arrivato un altro evento, davvero magico, che in parte ha cambiato anche le sue priorità: la maternità e la nascita del piccolo Alessandro.

LEGGI ANCHE >>> Paolo Ciavarro in lacrime, lo scherzo di Clizia con l’aiuto de Le Iene

Nadia Fanchini oggi mamma: quel dettaglio sul numero 17, un segno del destino?

Nadia Fanchini, il numero 17 nel suo destino: cosa fa oggi
Nadia Fanchini (fonte foto: Instagram, @ nadia_fanchini)

Atleta incredibile dal grande talento, condiviso con la sorella Elena, Nadia Fanchini dopo una carriera lunga e piena di successi, con qualche infortunio di troppo purtroppo, di recente si è ritirata, come detto.

La maternità, come normale che sia, ha cambiato molto della sua vita, e diventare mamma l’ha resa felicissima, come dai lei stessa ammesso, in un’intervista riportata da ‘La Repubblica”, in cui spiegava: “non rinuncerei ad Alessandro per nulla al mondo”.

In un’altra intervista, riportata in questo caso da ‘Sky Sport’, dopo aver ringraziato le compagne di squadre, lo staff, gli allenatori e l’ambiente federale, Nadia ha raccontato che il suo prossimo futuro sarebbe stato quello di fare la mamma, restando però nel Gruppo Sciatori Fiamme Gialle.

Inoltre, si augurava di poter restare nel mondo dello sci.

Nel corso dell’ultima gara disputata, la Fanchini indossò un pettorale su cui vi era impresso il numero 17, lo stesso del giorno di nascita del figlio Alessandro.Credo che sia stato un segnale del destino”, spiegò lei stessa.

LEGGI ANCHE >>> Alessia Marcuzzi ancora positiva, salta Le Iene: ecco le sue parole