Reddito di Emergenza: requisiti necessari per ottenerlo nuovamente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59

Nel decreto ristori è previsto anche il Reddito di Emergenza, strumento istituito dal Decreto Rilancio. Cosa cambia? Chi può beneficiarne? 

Reddito di Emergenza
Fonte Pixabay

Tra le tante novità del decreto ristori c’è anche un “vecchio” strumento che torna nuovamente in auge. Si tratta del Reddito di Emergenza, che sarà prorogato in questa fase caratterizzata dalla seconda ondata di coronavirus. 

Dunque, vediamo come sarà erogato stavolta questo sussidio ideato per coloro che sono in serie difficoltà economiche o che sono attualmente disoccupati. 

Per chi non ricordasse i requisiti d’accesso, sono i medesimi attuati nel mese di maggio:

  • residenza in Italia;
  • avere un reddito complessivo relativo al mese di settembre al di sotto della cifra riconosciuta come Rem che varia in base al nucleo familiare (da 400 a 800 euro massimo),
  • ISEE nucleo familiare inferiore a 15000 euro, 
  • essere in possesso di un patrimonio mobiliare familiare nell’anno 2019 inferiore a 10000 euro a cui si sommano 5000 euro per ogni componente della famiglia successivo al primo.

LEGGI ANCHE >>> Reddito di Emergenza, ma non per tutti, i requisiti indispensabili

Reddito di Emergenza, chi può ottenerlo e come inoltrare la domanda

Chi ha già percepito due mensilità negli scorsi mesi ha il diritto di poterne ottenere altre due. Rimane invece da capire se possono usufruirne anche coloro che hanno ottenuto la terza mensilità riconosciuta con il Decreto Rilancio.

Chi invece ha fatto richiesta più tardi ed ha ottenuto la rata solo nel mese di agosto può tranquillamente presentare la domanda. Naturalmente tra i beneficiari ci sono i soggetti che finora non l’hanno mai ricevuto, a patto che rientrino nei parametri di cui sopra.

Chi fosse interessato ha ancora un buon margine di tempo per poterlo richiedere. Il termine ultimo infatti è il 30 novembre 2020. Non bisogna fare altro che accedere al sito dell’Inps e andare nella sezione dedicata al Rem.

LEGGI ANCHE >>> Reddito di emergenza da 400 o 800 euro: requisiti e come richiederlo