Selvaggia Lucarelli, la sua confessione stupisce il pubblico: “Non sono forte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

Selvaggia Lucarelli ha rilasciato un’intervista a L’Assedio di Daria Bignardi, in cui per la prima volta ha parlato di un suo periodo buio.

Selvaggia Lucarelli (fonte Instagram @selvaggialucarelli)
Selvaggia Lucarelli (fonte Instagram @selvaggialucarelli)

La Lucarelli in questi ultimi tempi è da un pò sulla cresta dell’onda. La giornalista ha fatto della sua battaglia contro i vip che minimizavano il contagio da Coronavirus un vero e proprio cavallo di battaglia, esponendosi in prima persona verso dei comportamenti errati.

Ancora adesso quando può, attraverso il suo profilo, pubblica delle situazioni in cui mostra gente accalcata l’una sull’altra come se il Covid19 non esistesse.

Adesso l’opinionista è impegnata come giudice in Ballando con le stelle, programma nel quale è presente da diversi anni.

Come sempre i suoi giudizi taglienti e diretti lasciano senza parole i concorrenti che molte volte spazientiti si ritrovano a litigare con lei.

Ora però a far discutere è l’intervista che Selvaggia ha lasciato alla Bignardi nel suo programma L’Assedio.

LEGGI ANCHE >>> Fabrizio Corona durissimo sui social: lo sfogo è per Selvaggia Lucarelli?

Selvaggia Lucarelli, la confessione sul passato stupisce

Selvaggia Lucarelli (fonte Instagram @selvaggialucarelli)
Selvaggia Lucarelli (fonte Instagram @selvaggialucarelli)

Per la prima volta, la giornalista si è aperta a tutto tondo e ha raccontato un momento buio della sua vita relativo al 2011.

Coma ha dichiarato, a quel tempo era legata ad un uomo che l’ha fatta molto soffrire, ma lei accecata dall’amore per lui non è stata in grado di reagire subito.

Un uomo che l’ha maltrattata fino all’ultimo giorno della loro relazione, cosa che ha portato Selvaggia a toccare il fondo non solo a livello personale, ma anche lavorativo.

A causa di questo non riusciva più a condurre la sua vita in modo decente, una dipendenza che l’ha ridotta uno straccio, non permettendole nemmeno di essere presente con il figlio.

A causa di ciò ha anche messo in pericolo la sua vita. Ecco le sue parole: “Questo tipo di relazioni vanno a infestare tutte le parti della tua vita: al lavoro era un disastro perché non pensavo di valere niente. Ho perso tutti i capelli, vivevo costantemente in uno stato alterato. Credo di aver rischiato anche la mia vita: guidavo piangendo, disperandomi, lasciavo messaggi inquietanti ai miei amici. È stato un periodo devastante”.

Da tutto questo dolore ne è uscita da sola, svegliandosi una mattina e dicendo a se stessa “Ora basta”.

LEGGI ANCHE >>> Selvaggia Lucarelli al vetriolo su Barbara D’Urso: “E’ una vergogna”