Qui è un bambino, oggi è un amato concorrente di Ballando con le Stelle: chi è?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:13

Qui era un bambino, oggi è uno dei concorrenti più amati di Ballando con le Stelle, nello scatto ha lo stesso sorriso di oggi: riuscite a riconoscerlo?

Costantino Della Gherardesca
Costantino Della Gherardesca | Fonte Foto Facebook

A Ballando con le Stelle si distingue per la sua simpatia con gli eccentrici costumi con i quali si presenta in scena, per mascherare le sue doti non proprio da ballerino provetto. Alla luce del suo problema alla gamba, che lo ha costretto alla fisioterapia, è comunque un successo il suo stare sul palco.

“Mi sento come Natalie Portman nel film Il Cigno Nero, in cui la protagonista era stressatissima e pensava solo al ballo” ha scherzato Della Gherardesca in una recente intervista. Aggiungendo poi: “anche se per me i risultati sono nettamente diversi.”

Ad accompagnare Costantino in questa sua avventura c’è Sara Di VairaMi detto che, oltre all’intrattenimento, devo far uscire di più me stesso sul palco.” Per questo nella puntata di questa sera i due si esibiranno in un ballo decisamente sensuale.

LEGGI ANCHE>>> Imbarazzo a Ballando con le Stelle, il fuori onda di Rosalinda Celentano: gesto inaspettato a telecamere spente

Costantino Della Gherardesca, che bambino è stato?

Costantino Della Gherardesca
Fonte Facebook – Costantino Della Gherardesca

Costantino Della Gherardesca è nato il 29 gennaio 1977, oggi ha 42 anni e ha deciso di mettersi in gioco a Ballando con le Stelle. Qualche curiosità sul conduttore? È alto 189 cm e pesa 88 kg e ha diversi tatuaggi sul braccio destro.

Figlio di Alvin Verecondi ScortecciCostanza Della Gherardesca, ereditiera di una famiglia toscana che tra i suoi antenati c’è il Conte Ugolino, citato per fino nella Divina Commedia di Dante.

Inizialmente Costantino viene riconosciuto solo dalla madre, suo padre deciderà di assumersene la responsabilità solo quando il piccolo ha cinque anni, aggiungendo al cognome anche quelli paterni Verecond Scortecci.

Da bambino soffre di attacchi d’ansia quando si trova in luoghi affollati e ben presto i suoi genitori decidono di mandarlo in un collegio Svizzero. All’età di 14 anni lo mandano in Inghilterra, dove stando a quanto si legge su Chicosa.it hanno cercato di reprimere la sua omosessualità.

Qui inizia a darsi all’alcol e alle droghe, uscendo da questa spirale distruttiva solo anni dopo. Si laurea poi in filosofia al King’s College London e dopo la laurea è costretto a lavorare dopo che sua madre e suo zio avevano scialacquato l’intero patrimonio.

LEGGI ANCHE>>>Costantino Della Gherardesca sul coming out di Garko: “Poco coraggioso”