Novità lavoro in Italia: ecco i 1.266 posti a tempo indeterminato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59

Ecco come fare domanda, per un’opportunità davvero imperdibile. In Italia, si stanno per liberare 1.266 posti a tempo indeterminato

Novità lavoro in Italia: ecco i 1.266 posti a tempo indeterminato
Fonte foto: (Pixabay)

Non c’è solo crisi post-lockdown in Italia. Per fortuna, ci sono aziende che consentono di non vedere in questo periodo difficilissimo, un quadro totalmente “nero”. Un’azienda in particolare infatti, ha aperto ai volenterosi nuovi lavoratori, una grande opportunità con più di mille posti disponibili.

Nello specifico, sono 1.266 e distribuiti in varie città d’Italia, quindi è anche possibile una discreta scelta, per il resto, basta mettersi in gioco e seguire le indicazioni per la domanda.

Leggi anche >>> Inps mette a disposizione nuovi posti di lavoro: chi può farne richiesta?

Come fare la domanda e quali sono le sedi

Fonte foto: (Web)

Ma andiamo per gradi. Capiamo prima qual è l’opportunità che ci si presenta e se può interessarci. A presentarcela, è l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che, tramite concorso pubblico mira a trovare nuovi profili da inserire all’interno del proprio team.

460 i posti a disposizione per i diplomati, 766 per i laureati. Se questi ultimi andrebbero a coprire lavori da funzionari, i primi invece, saranno distribuiti per mansioni da assistenti amministrativi.

La presentazione delle domande va fatta esclusivamente in via telematica sul sito www.adm.gov.it entro le ore 23:59 del giorno 5 novembre. Per prendervi pare, cliccare qui oppure visitare il sito delle dogane. Previste una prova preselettiva, due prove scritte ed una finale, orale.

Per quanto riguarda le posizioni delle sedi di lavoro, ci sono posizioni aperte presso la sede centrale, distribuita nei vari comuni italiani, e nella Provincia autonoma di Bolzano. Per tutte le posizioni libere, saranno, indipendentemente dalla sede a cui si fa richiesta, testati durante le preselettive:

  • Conoscenza della lingua inglese;
  • Elementi di diritto penale e funzione della polizia giudiziaria;
  • Le capacità logico-deduttive;
  • La conoscenza del pacchetto Office.

Infine, la banca dati con 5.000 quiz disponibili, sarà pubblicata 10 giorni prima delle preselettive. Date e sedi delle suddette prove, saranno pubblicate poi il giorno 1 dicembre 2020 sul sito dell’Agenzia.

Leggi anche >>> Bonus 1000 euro per una categoria di lavoratori, ecco di quale si tratta