Giuliana De Sio, un anno da dimenticare: tra Covid-19 e i ladri in casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:19

Il 2020 è stato un anno da dimenticare per l’attrice Giuliana De Sio. Un evento sfortunato dopo l’altro hanno scandito quest’ultimo periodo 

Giuliana De Sio
Fonte foto: Getty Images

Un po’ per tutti questo 2020 è stato un anno particolare. C’è chi non vede l’ora che finisca e per la felicità di questi ultimi mancano soltanto più circa tre mesi e poi si potrà dire addio a quello che si potrebbe definire un “annus horribilis“.

Un anno segnato dall’inaspettata pandemia da Coronavirus che ha messo in ginocchio molti paesi in tutto il mondo, in particolare l’Italia che nel periodo del lockdown ha dovuto affrontare giorni difficili con i reparti di terapia intensiva pieni di pazienti in condizioni critiche.

Da dimenticare il 2020 anche per la celebre attrice Giuliana De Sio. Colpita da una forma piuttosto grave del virus, la vincitrice di due David di Donatello ha avuto la forza psicologica necessaria per superare i giorni più bui della sua vita. Altri avvenimenti hanno contribuito a rendere quest’anno ancora più duro, un periodo veramente da archiviare.

Il 2020 non è stato il suo anno, tra il Coronavirus e i ladri in casa: l’annus horribilis di Giuliana De Sio

Giuliana De Sio
Foto da Instagram: @giulianadesiovera

Un anno “no”, come si suol dire, per Giuliana De Sio. A marzo ha contratto una forma piuttosto grave di Covid-19 che l’ha costretta al ricovero in ospedale per una polmonite. Sono stati giorni per lei piuttosto difficili, sia dal punto di vista che psicologico.

“L’isolamento è una cosa che non si può immaginare. Stare chiusi a chiave dentro una stanza da solo, a combattere con un respiro che c’è e non c’è, senza che nessuno possa entrare…”, aveva raccontato. Un dolore che soltanto chi ci è passato può comprendere.

A mettere i bastoni tra le ruote dell’attrice di Io, Chiara e lo Scuro anche i ladri. Al rientro dalle vacanze, Giuliana ha trovato la casa completamente svaligiata. Aveva testimoniato il tutto con delle fotografie sui social della camera da letto messa a soqquadro, un vero e proprio disastro.

Recentemente la De Sio ha rilasciato anche dichiarazioni circa l’Ares Gate, lo scandalo di cui tutti parlano in questi giorni: “Una volta sul lancio di una fiction mi hanno chiesto di fingere un flirt, ho rifiutato e mi sono messo a ridere. Si sono anche offesi, ma ho detto: ‘Questo no, non ce la posso fare'”