“È viva, faccia lei il primo passo”, Ylenia Carrisi: un parente è convinto che sia ancora in vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59

Su Ylenia Carrisi sono tante le ipotesi che circolano. Adesso però un parente molto vicino a lei crede che sia ancora viva.

Ylenia Carrisi (fonte Instagram @_albanoeromina)
Ylenia Carrisi (fonte Instagram @_albanoeromina)

La tragedia che ha colpito la famiglia Carrisi ventisei anni fa rimane ancora terribile.

Sono tantissime le voci che circolano intorno alla fine di Ylenia, ma nessuna di queste fino ad oggi ha mai trovato una risposta valida.

Anche all’interno della stessa famiglia Carrisi-Power ci sono due differenti fazioni.

Quella solitaria di Al Bano che dopo tanti anni di ricerche ha deciso di mettere la parola fine, convincendosi e dichiarando che la figlia sia morta nel 1994 a New Orleans.

E dall’altra parte, invece, c’è Romina insieme ai suoi figli che sperano un giorno di poter riabbracciarla. Infatti la Power, che ancora non si da per vinta della scomparsa della figlia, continua a fare le sue ricerche e a lanciare sui social vari identikit.

Dello stesso parere sono gli altri figli in particolare Yari.

Ylenia Carrisi: un parente crede che sia ancora in vita

Albano e Romina, Ylenia Carrisi è viva? Ipotesi dalla Spagna
Albano Carrisi (fonte foto: GettyImages) – Ylenia (@rominaspower) Romina Power (@rominapowerofficialfanclub)

Come è noto Yari e Romina hanno un legame molto speciale. Il loro rapporto si è solidificato ancora di più quando insieme sono partiti per un viaggio alla ricerca della loro spiritualità.

Ora, infatti, Yari ha intrapreso questo nuovo percorso spirituale insieme alla compagna Thea Crudi e mamma Romina, molto spesso, li segue nelle loro avventure.

Ora, come la Power, anche Yari è convintissimo che la sorella sia in vita e che in tutto questo tempo abbia girato il mondo.

Il 47enne più volte ha accompagnato la madre negli Stati Uniti, mentre era intenta nelle sue ricerche.

Tanto che in base a quello che i due hanno scoperto pare che Ylenia prima vivesse in Arizona e poi in Asia, dove sarebbe scappata per non farsi trovare dalle autorità.

Tuttavia, Yari è particolarmente convinto del fatto che la sorella sia viva, ma crede che adesso spetti a lei fare la prima mossa dopo tanti anni di ricerche.

Ecco cosa ha rivelato: “Ho cercato Ylenia per tanti anni, raccogliendo articoli, informazioni e andando in giro per il mondo. Adesso lascio che sia lei a fare il primo passo, perché sono sicuro che sia ancora viva”.

Insomma una speranza che soprattutto per mamma Power non ha mai smesso di spegnersi