Mara Venier “sopraffatta dal dolore”: un lutto mai superato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:36

La nota ed amata conduttrice di ‘Domenica In’, Mara Venier, racconta del proprio dolore in seguito al lutto subito: “Ero arrabbiata, ma ora non so cosa darei per averla qui”

Mara Venier "sopraffatta dal dolore": un lutto mai superato
Mara Venier (fonte foto: GettyImages)

Uno dei volti televisivi più noti ed amati, la ‘Zia’ Mara Venier, conduttrice di successo di ‘Domenica In’, si racconta in una splendida ed emozionante intervista rilasciata a Il Corriere, dando voce ai suoi ricordi e ritornando sulla dolorosa perdita subita.

La splendida presentatrice si prepara al gran ritorno sullo schermo e in tutti i salotti italiani, previsto per il 13 settembre, e di recente ha raccontato un aneddoto legato ad un momento che non ha mai dimenticato e che è stato fonte di umiliazione per lei.

In questa occasione, invece, nell’intervista a cuore aperto, ritorna sulla scomparsa della madre, malata di Alzheimer e deceduta sei anni or sono.

Mara racconta di esser stata vicina a sua mamma fino alla fine, tanto da essersi allontanata anche dalla tv, e di sentire ancora oggi molto forte la mancanza di un legame giudicato forte e duraturo, che ha resistito al trascorrere del tempo.

Mara Venier sul lutto della mamma: la promessa fatta e l’aiuto arrivato da Maria De Filippi

Mara Venier "sopraffatta dal dolore": un lutto mai superato
Mara Venier (fonte foto: Instagram, @mara_venier)

Emozionante e profonda intervista, quella rilasciata dalla conduttrice di ‘Domenica In’ Mara Venier a Il Corriere, in cui si lascia andare al dolore e alla perdita di sua madre mai superata.

La ‘Zia’ più famosa d’Italia svela di essersi fatta una promessa, ovvero di voler tornare a Venezia, il luogo colmo di ricordi e doloroso da incontrare in cui spiega, di non aver messo più piede.

Ci devo tornare, oppure non affronterò mai la sua perdita”, rivela con sincerità lasciandosi poi andare ad una confessione che sottolinea l’animo sincero che ha contribuito a renderla tra le più grandi conduttrici della tv italiana.

Mara infatti spiega che “Durante la malattia ho rinunciato a viaggi di lavoro. Ero arrabbiata, ma ora non so cosa darei per averla qui con me“. Anche solo per un minuto e dirle tutto quello che non ho mai avuto la forza di raccontare.”

Nel momento del bisogno e del dolore, la Venier rivela di aver trovato l’affetto di una persona speciale: “Maria De Filippi è stata di grande aiuto. Mi ha teso una mano”.

A tal riguardo, la ‘Zia’ spiega di non sentire spesso Maria che però definisce come una presenza fissa nella sua vita, “ossigeno”.

Una preziosa intervista dalla grande dolcezza, in attesa del gran ritorno, il 13 settembre, di ‘Domenica In’ su Rai 1.

LEGGI ANCHE –> Mara Venier, l’annuncio che stavano tutti aspettando: è il suo momento

LEGGI ANCHE –> Mara Venier è scatenata: risveglio tra abbracci e tenerezze