Edoardo Vianello, Diaco sulla morte della figlia: “Non voglio parlare”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Edoardo Vianello ospite a Io e te, il noto programma condotto da Pierluigi Diaco che, sulla morte della figlia del grande artista, spiega: “non voglio parlarne in televisione”

Edoardo Vianello, Diaco sulla morte della figlia: "Non voglio parlare"
Edoardo Vianello (fonte foto: GettyImages), Pierluigi Diaco (fonte foto: GettyImages)

Tra gli ospiti della puntata odierna del salotto di Rai Uno, Io e te, noto e seguitissimo programma televisivo condotto dall’amato presentatore Pierluigi Diaco, il pubblico ha avuto modo di assistere allo splendido racconto dell’incredibile carriera di Edoardo Vianello: l’artista, però, purtroppo di recente è stato colto da una grande tragedia, la morte di sua figlia.

Intervista molto interessante ed appassionante, con momenti molto toccanti, quella condotta da Pierluigi Diaco, che ha conversato e ha avuto modo di porre diverse domande al grande musicista italiano che non ha bisogno di presentazioni.

Famosi e cantanti da tutti, i suoi brani Abbronzatissima​, Pinne fucile ed occhiali, Guarda come dondolo, I Watussi, solo per citarne alcuni, hanno contribuito a rendere grande il nome di Vianello.

Tuttavia, come detto, un momento molto emozionante della conversazione si è avuto quando si è toccato, o per meglio dire sfiorato, il triste argomento della morte di sua figlia.

Edoardo Vianello, il dramma della figlia morta a Io e te: il rispetto per il dolore nelle parole di Pierluigi Diaco

Edoardo Vianello, Diaco sulla morte della figlia: "Non voglio parlare"
Edoardo Vianello (fonte foto: GettyImages)

Una lunga ed appassionata intervista, quella che ha avuto dunque luogo a Io e te, popolare trasmissione di successo in onda su Rai 1 e condotta da Pierluigi Diaco, che in questa ha occasione ha avuto modo di confrontarsi con il grande artista e musicista Edoardo Vianello.

Ai telespettatori è stata mostrata tutta l’immensa storia artistica di Vianello, raccontata e ripercorsa con cura e dovizia di dettagli, a cominciare dai primissimi tempi e dai primi brani, passando ovviamente per le hit che lo hanno reso tanto celebre ed amato.

Rispetto al grande e triste dolore provato dall’artista, ovvero la morte della figlia Susanna, speaker radiofonica, il conduttore con rispetto ha preferito non parlarne e quindi non affrontare il discorso in televisione.

A tal proposito, le sue parole sono particolarmente chiare: “Non voglio parlare del tuo dolore, della morte di tua figlia, un fatto molto privato e io non voglio parlarne in televisione”.

Un messaggio semplice e diretto che denota tutta l’attenzione e la cura per il dolore del suo ospite, e che definisce, ancora una volta, quella che è l’impostazione data da Diaco, lontana da altri approcci televisivi che invece si soffermano sul dolore privato, ancor più nel caso di vip.

LEGGI ANCHE –> Dolore per Pierluigi Diaco, il conduttore in difficoltà a Io e Te: cosa è successo?

LEGGI ANCHE –> Pierluigi Diaco parla della sua malattia, il racconto in diretta: commozione a Io e Te