Coronavirus, i dati del 6 agosto: nulla di rassicurante sul numero contagi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:26

Il bollettino del 6 agosto sull’andamento del coronavirus in Italia, diramato dal Ministero della Salute.

Fonte foto: (Pixabay)

Sono 402 i nuovi contagi da Covid-19 nelle ultime 24 ore, 6 i decessi

In Lombardia 118 nuovi casi e 5 decessi. Nel Lazio altri 18 positivi, 17 in Toscana.

Il numero dei casi positivi al nuovo Coronavirus è salito a quota 249.204 (+401 rispetto a ieri), di cui 201.323 guariti (+347) e 35.187 morti (+6). Lo ha reso noto il Ministero della Salute. Cresce, dunque, ancora la curva dei contagi, che supera la soglia dei 400.

A Roma ricoverate 56 persone, due in terapia intensiva

Bollettino medico odierno dell’ospedale Leonardo Spallanzani di Roma: “In questo momento sono ricoverati presso il nostro Istituto 56 pazienti. Di questi 45 sono positivi al tampone per la ricerca del Sars-Cov-2, 11 sottoposti ad indagini”.

Non sono affatto numeri bassi e che lascerebbero pensare ad un ottimismo per il futuro prossimo. “Due pazienti necessitano di Terapia intensiva. I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio – Si legge ancora nella nota dell’ospedale romano – o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 569“.
Per quanto concerne il vaccino anti-Coronavirus, il direttore di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano, Massimo Galli ha affermato: “Ho messo via una bottiglia di champagne per il vaccino anti-Covid, ma temo che non lo stapperò prima della fine 2021“.
“Allo stato attuale quasi nessun vaccino ha superato la fase 1 della sperimentazione. E quando ci sarà bisognerà produrlo per le esigenze mondiali, distribuirlo e somministrarlo. E tutto questo mi preoccupa”.