Protesta per i prezzi dei voli: ancora troppo alti per andare al Sud Italia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:46

Quanto costa tornare al Sud per le vacanze, da una città del Nord Italia ? Probabilmente più di un possibile viaggio all’estero, è successo di nuovo

Fonte foto: (Getty Images)

Non trovano pace le compagnie aeree, in questa difficile stagione estiva post lockdown. Dapprima le proteste dei clienti per i voli annullati in fase di inizio pandemia, con i rimborsi tramutati in voucher che non tutti hanno apprezzato, ora i prezzi troppo alti e non è nemmeno la prima volta.

Nonostante il lockdown abbia portato anche ad una crisi lavorativa e quindi economica, in molti si ritrovano invece a fare i conti con dei prezzi dei voli aerei a dir poco eccessivi, soprattutto considerando la brevità delle tratte.

Prezzi voli troppo alti: era successo anche a Natale

Fonte foto: (Getty Images)

Secondo l’ultima indagine del sito Open.online, tante compagnie aeree non si sono interessate della crisi, soprattutto per quanto riguarda i voli che vanno dal Nord al Sud dell’Italia e viceversa. Prezzi altissimi, davvero folli per chi volesse passare le vacanze nel Mezzogiorno o per i lavoratori che vogliono tornare dalle loro famiglie. I punti di riferimento, sono stati i voli proposti da Easyjet, Ryanair ed Alitalia. Un esempio è il prezzo pazzesco di un volo Catania-Milano per il 23 agosto, proposto da Alitalia: 411 euro solo andata. Per lo stesso giorno è praticamente impossibile viaggiare dalla Sicilia per Milano, se si partisse da Palermo con Ryanair, si pagherebbe un biglietto, 275 euro.

E per le tratte inverse ? Uno studente del Nord che deve tornare al Sud, per esempio scegliendo data 24 luglio, troverebbe un Milano Malpensa-Catania a 409 euro, mentre volendo partire da Bergamo si scenderebbe a 343 euro. Ma allora quanto costerà sempre a fine luglio, un biglietto Milano-Londra ? 26 euro, con Ryanair ed Easyjet. Assurdo, ma non è la prima volta che succede una cosa del genere. Già nel periodo natalizio, molti lavoratori e studenti avevano rinunciato a tornare dalle proprie famiglie al Sud, per il costo eccessivo dei voli. La Sicilia è la più colpita, mentre per adesso sembrano essere su prezzi ragionevoli, i viaggi verso Napoli, Lamezia e Bari.

LEGGI ANCHE>>> Bonus fino a 1000 euro per i frontalieri residenti in Italia?

LEGGI ANCHE>>> Firmato l’accordo Recovery Fund: Italia batte Olanda, per ora