Maria De Filippi in Rai e scoppia la polemica: “Scelta umiliante per l’azienda”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:31

Maria De Filippi è finita al centro di un polverone dopo l’annuncio dei nuovi palinsesti e l’inserimento di una serata speciale su Rai Uno condotta da lei.

Pare proprio che la scelta dei vertici Rai non sia piaciuta proprio a tutti, la conduttrice mediaset infatti è stata confermata alla guida di una serata speciale in onda su Rai Uno questo autunno.

La serata sarà dedicata alla violenza sulle donne e insieme a lei ci saranno Fiorella Mannoia e Sabrina Ferilli, ma non ha tutti la decisione è piaciuta. Ecco cosa è successo.

Maria De Filippi arriva in Rai ma scoppia la polemica: “E’ umiliante”

Maria De Filippi
Fonte foto: Facebook

Maria De Filippi nella prossima stagione tv sarà alla guida di una serata speciale dedicata alla violenza sulle donne in onda su Rai Uno, è questa la decisione di Stefano Coletta, presidente dell’azienda.

Ma la cosa non è piaciuta proprio a tutti, in particolare ad intervenire è stato Michele Anzaldi segretario della commissione di Vigilanza Rai che con un tweet ha scritto: “Nuovi palinsesti Rai: confermati sprechi privilegi propaganda. Trionfo società di produzione, strapotere degli agenti in conflitto di interessi, infornata di giornalisti esterni, nessuna valorizzazione degli interni, niente svolta a informazione e pluralismo. Pagano gli italiani”.
E ancora: “Per la giornata contro la violenza sulle donne, Rai1 decide di umiliare le donne Rai: lo speciale lo condurrà De Filippi, simbolo della concorrenza. Senza nulla togliere a De Filippi, alla Rai mancano professionalità femminili? Questo sarebbe puntare sulle risorse interne”.

Insomma parole davvero forti quelle dell’uomo che sembra proprio non aver gradito la decisione arrivata nei giorni scorsi dal direttore di Rai Uno durante la conferenza stampa, dove ha ammesso: “Il 25 novembre, Giornata nazionale contro la violenza sulle donne, ho pensato che fosse necessario che Rai1 festeggiasse insieme a tutto il mondo attraverso la musica femminile, con tre donne: Maria De Filippi, Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia. Ringrazio che ha ottenuto per quella serata una deroga dell’esclusiva con Mediaset”.

 

LEGGI ANCHE>>> Maria De Filippi, parole al vetriolo da Aldo Grasso

LEGGI ANCHE>>> De Filippi: “Ho fatto il test sei volte”