Bonus vacanze, sapevi di poterlo cedere ad un familiare? Ecco come

Si ha bisogno di uno smartphone e di pochi passaggi. Non sprecare il tuo bonus vacanze se sai che un tuo familiare potrebbe usarlo

Bonus vacanze, sapevi di poterlo cedere ad un familiare? Ecco come
Fonte foto: (Pixabay)

È ormai noto, tra quelli pensati per il Decreto Rilancio, l’inserimento di un bonus che in tanti hanno definito superfluo, chiamato Bonus vacanze. Questo ausilio è usufruibile dalle famiglie italiane, dal 1° luglio al 31 dicembre 2020. Per adesso, rischia di rivelarsi un flop, ecco perché.

Ma è comunque pur sempre, un incentivo pensato dal Governo che potrebbe interessarci, ed allora è giusto non sprecarlo. Cinquecento euro a famiglia è il massimo che si possa ottenere, non riempie di certo tutta la vacanza, però se siamo tra quelli che possono accedervi e sappiamo di non voler andare in vacanze, possiamo non sprecarlo regalandolo ad un familiare.

Bonus vacanze, come cederlo ad un familiare

Fonte foto: (Pixabay)

Qualora poteste usufruire del bonus, sarebbe anche possibile non gettarlo via, girandolo ad un familiare, ma come ? Innanzitutto è molto più facile, se anche il nostro familiare, avrà installato l’App IO, in modo da poter semplicemente andare nel proprio account attivo, e ritrovarsi il bonus in sezione Pagamenti. Se si esclude questa possibilità, basterà per noi cliccare su “Condividi” e spedire il riepilogo del bonus, tramite WhatsApp, Messenger o altri strumenti di messaggistica.

L’App IO, svolgerà poi un’indagine per riconoscere il nostro nucleo familiare e sapere se la persona a cui abbiamo ceduto il bonus ne fa realmente parte. L’applicazione, svolge questo passaggio tramite sistemi INPS ed i risultati saranno evidenziati in maniera automatica, nella schermata di riepilogo dei dati.

E se il nostro familiare non avesse uno smartphone ? Non è del tutto impossibile, anche se ai giorni nostri, davvero difficile. Esistono comunque ancora persone che usano dei cellulari non all’avanguardia, basti pensare semplicemente ai nostri nonni. Purtroppo però per adesso, non c’è nessun altro modo per chiedere il bonus, se non in forma digitale. L’unica forma possibile per accedervi è un account su IO, che ad oggi è disponibile soltanto per smartphone.

LEGGI ANCHE>>> Bonus vacanze, come richiederlo tramite la nuova app IO

LEGGI ANCHE>>> Bonus vacanze: 500 euro nel Decreto Rilancio, come funziona