Silvia Provvedi: ecco che cosa le ha detto il compagno prima dell’arresto

Silvia Provvedi ha svelato, prima di chiudersi in un rigoroso silenzio, che cosa le ha detto il compagno prima di essere arrestato.

Silvia Provvedi

Come è noto Giorgio De Stefano, compagno di Silvia Provvedi, qualche giorno fa è stato arrestato.

L’uomo al momento dell’arrivo delle forze dell’ordine si trovava a casa della sorella gemella di Silvia in compagnia di quest’ultima e della figlia appena nata.

Sembra che quando la polizia ha bussato alla porta, Giorgio fosse disteso sul letto a riposare.

La neo famiglia era a casa della cognata a causa di un guasto al condizionatore nella loro abitazione.

Per le due sorelle, l’arresto è arrivato come un fulmine a ciel sereno tranne che per Giorgio.

Infatti pare che questo si aspettasse una visita del genere da parte della polizia e probabilmente anche il suo possibile arresto.

Silvia Provvedi rivela che cosa le ha detto il compagno, Giorgio, poco prima dell’arresto

Silvia Provvedi e Giorgio De Stefano
Fonte Instagram – @newimagesmagazine

Sembra che quando la polizia ha suonato al campanello della porta, Giorgio abbia confessato alla compagna di sapere il perché fossero venuti a prenderlo.

Infatti, l’uomo senza opporre alcuna resistenza si è consegnato alle forze dell’ordine. Le accuse che pendono sul capo di De Stefano sono associazione mafiosa ed estersione.

La stessa sera, l’arresto è stato disposto anche per il fratello Carmelo.

Per il momento si tratta di una misura cautelare e, quindi, bisognerà attendere le indagini per capire che cosa accadrà ai De Stefano.

Silvia ancora non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale, anzi sembra essersi accodata all’operato della famiglia De Stefano che sui social ha sempre mantenuto un basso profilo.

Infatti né Giorgio né i suoi familiari sono molti presenti sul web.

Inoltre pare che le gemelle abbiano tolto sul loro profilo Instagram la possibilità di commentare sia i loro post sia le loro stories.

Un modo per proteggersi e per evitare domande scomode? Potrebbe essere, del resto Silvia e la sorella sono molto esposte sia televisivamente sia mediaticamente.

Infatti per loro Instagram è non solo un mezzo di comunicazione, ma anche fonte del loro lavoro.

Ma per ora sembra che la linea seguita sia quella di mantenere una certa privacy sulla vicenda non facendo alcun tipo di riferimento a questa

LEGGI ANCHE >>> Silvia Provvedi, prime parole dopo l’arresto del compagno: “non parlerò più…”

LEGGI ANCHE >>> Silvia Provvedi, silenzio social dopo l’arresto del compagno Giorgio