Coronavirus, i dati del 23 giugno: attenzione a Roma e Campania

I numeri dell’epidemia di coronavirus in Italia. Il bollettino del 23 giugno diramato dalla Protezione civile.

(Photo by CARLO HERMANN/AFP via Getty Images)

I dati della Protezione civile 23 giugno.

Scendono sotto la soglia delle 20mila le persone attualmente positive al Coronavirus. I contagiati sono 19.573. Nelle ultime 24 ore i positivi sono diminuiti di -1.064 persone, dato decisamente migliore di quello di ieri quando il calo dei malati di Covid era di -335, mentre il giorno prima era di -240.

Per quanto riguarda i nuovi contagi, il bollettino riporta +122 nuovi casi positivi, in netto calo rispetto a ieri quando il dato era pari a +224, e al giorno prima quando era di +262 nuovi positivi. 
Le vittime: nelle ultime 24 ore si sono registrati 18 nuovi morti, andamento in lieve calo, ma sostanzialmente in linea coi giorni scorsi: 23 decessi ieri e 24 l’altro ieri.
Numeri che fanno salire il bilancio a 34.675 vittime in totale legate al Coronavirus.

Rispetto alle guarigioni, in un giorno sono guariti 1.159 pazienti (ieri erano risultati negativi al test in 533).

Complessivamente sono 184.585 le guarigioni registrate in Italia dall’inizio della diffusione del virus. I ricoverati con sintomi in ospedale sono ancora 1.853 (ieri erano 2.038). I pazienti più gravi, in terapia intensiva, sono invece 115 (ieri erano 127).

l numero dei nuovi positivi (+122) va sempre rapportato al numero dei tamponi effettuati. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 40.485 test. Arrivati a questo punto del monitoraggio dell’epidemia, da inizio emergenza a oggi il numero totale dei casi è pari a 238.833, a fronte di 5.053.827 tamponi totali effettuati in totale Le persone ancora in isolamento domiciliare sono invece 17.605.

Coronavirus Roma, nuovi contagi dai focolai

Sono 8 i nuovi casi positivi di coronavirus nel Lazio, di questi quattro sono riconducibili ai focolai del San Raffaele Pisana di Roma e dell’Istituto Religioso, il Teresianum, dove domenica sono stati trovati 4 positivi, lunedì altri due ed oggi un caso.

Preoccupante la situazione relativa alla curva epidemiologica della clinica San Raffaele. Tre dei casi odierni, infatti, sono riferiti ad una coda del focolaio della Pisana in un cluster famigliare, al di fuori dunque della struttura, che ha riguardato un infermiere posto in isolamento domiciliare.

Gli otto casi di oggi sono tutti a Roma e nella sua provincia, nessun positivo a Rieti, Latina, Viterbo e Frosinone.

Oggi registriamo un dato di 8 casi positivi e due decessi. – spiega l’assessore alla sanità nel Lazio Alessio D’Amato al termine della task force di oggi .

“Si conferma trend in calo nelle province che registrano zero casi. Voglio lanciare un appello affinché vengano sempre rispettate le misure di prevenzione per evitare la ripresa dei contagi.

“Continua a calare il numero delle terapie intensive occupate che sono 16 in totale: -7 rispetto a ieri”. 

Proseguono anche  le attività per i test sierologici sugli operatori sanitari e le Forze dell’ordine. Crescono i guariti che nelle ultime 24h sono stati 65 raggiungendo un totale complessivo di 6.315.

Il bollettino dello Spallanzani del 23 giugno

All’Istituto nazionale malattie infettive Lazzaro Spallanzani sono oggi 113 i pazienti ricoverati. “Di questi, 45 sono positivi al tampone per la ricerca di Sars-Cov-2, e 68 sono sottoposti ad indagini”, si legge nel bollettino medico di oggi.

4 pazienti necessitano di terapia intensiva. “I pazienti dimessi e trasferiti a domicilio o presso altre strutture territoriali sono a questa mattina 486”.

Campania e 10 nuovi positivi

Coronavirus: 10 contagi su 834 tamponi, incremento di casi in Campania 23 giugno 2020

Risultano 10 i contagi di oggi in Campania su 834 tamponi effettuati. L’Unità di Crisi, dunque, ha fatto sapere che risultano 4.634 i pazienti affetti da Covid-19 su 267.306 casi analizzati.

Nessun decesso oggi, sui 431 totali, mentre due sono i guariti del giorno sui 4.062 complessivi (di cui 4.056 totalmente e 6 clinicamente guariti).

 

LEGGI ANCHE -> Speranza: Il vaccino dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno

LEGGI ANCHE -> Coronavirus Germania, salgono i contagi: indice a 2.88

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo