Cattivi odori nelle scarpe: i migliori metodi per eliminarli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:08

Grazie ai seguenti trucchetti è possibile debellare definitivamente gli odori sgradevoli dalle scarpe. Vediamo nel dettaglio quali sono e come vanno applicati

Scarpe
Fonte Pixabay

I cattivi odori nelle scarpe sono da sempre una delle cose più sgradevoli e disagianti per le persone. Alla base di ciò possono esserci diversi motivi e altrettanti soluzioni per ovviare al problema. Non tutte però sono efficaci, per questo è bene conoscere quelle che possono rivelarsi decisive per poter risolvere in maniera definitiva questa incresciosa situazione.

I metodi infallibili per alleviare gli odori nelle scarpe

Scarpe
Fonte Pixabay

Scopiamo quali sono i metodi che possono giocare un ruolo determinante in tal senso, analizzandone i dettagli:

    1. Bicarbonato di sodio. È in grado di assorbire l’umidità in eccesso presente all’interno dalla scarpa. Inoltre può “coprire” qualsiasi altro tipo di effluvio sgradevole. Dunque non rimane che utilizzarlo la sera prima di andare a dormire per ritrovare al mattino le proprie calzature libere da qualsiasi tipo di sostanza poco gradevole.
    2. Talco per bambini. Il metodo e le tempistica di applicazione è praticamente il medesimo che si utilizza per il bicarbonato, con la differenza che lo si può mettere anche prima di indossare le scarpe onde evitare un’eccessiva sudorazione dei piedi.
    3. Buccia di agrumi. Che siano limoni, arance o pompelmi non fa differenza. Basta metterne qualche pezzetto nelle proprie scarpe. Sono dei deodoranti naturali dall’efficacia assicurata.
    4. Lavanda secca e salvia. Oltre a rinfrescare e a dare una nuova fragranza, sono in grado di eliminare i batteri. Per quanto concerne l’utilizzo è praticamente il medesimo degli altri. Un paio di ramoscelli dentro le scarpe durante la notte e via i cattivi odori.
    5. Olio essenziale di tea. Qualche goccia all’interno della scarpa e addio ai batteri per almeno una settimana. Pratico, semplice e soprattutto affidabile.
    6. Carbone attivo e cotone imbevuto nell’aceto. Questi sono i più sorprendenti e per certi versi inaspettati metodi per ovviare alla spiacevole problematica dei cattivi odori. Una volta messi nella scarpa l’umidità e la puzza saranno solo un triste ricordo.

LEGGI ANCHE >>>  Altro che buona notizia: gli italiani non vogliono vaccinarsi

LEGGI ANCHE >>> L’italiano con la “I”: oggi Alberto Sordi avrebbe 100 anni