Paola Toeschi chi è? Biografia: età, malattia della moglie di Dodi Battaglia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39

Paola Toeschi è nota per essere la terza moglie di Dodi Battaglia, noto cantante dei Pooh, ma non tutti sanno: l’età, la malattia e la vita privata

Paola Toeschi chi è? Biografia: età, malattia, vita privata e marito
Paola Toeschi, Fonte foto: YouTube (screenshot – Tv2000it)

La simpatica Paola Toeschi è conosciuta dal pubblico italiano per essere la terza moglie del noto cantante di Pooh, Dodi Battaglia.

Paola Toeschi e la sua vita privata

Dodi, prima di incontrare la sua Paola, ha avuto una storia d’amore con Louise Van Buren. Il grandissimo amore tra i due ha fatto si che nascessero Sara Elisabeth e Serena Grace; purtroppo però dopo la nascita delle sue figlie, Dodi e Louise hanno messo fine al loro rapporto e il chitarrista ha cominciato una relazione con Loretta Lanfredi.

Qualche anno dopo ha cominciato una relazione sentimentale con Alessandra Merluzzi e in seguito, alla fine degli anni ’90, anche questa relazione è naufragata facendo entrare nella vita di Dodi l’attrice Paola.

 Paola Toeschi e il grande amore con Dodi Battaglia

Tra Dodi è Paola l’amore è davvero grande e da questo, per il chitarrista dei Pooh, è nata Sofia, quarta figlia per Battaglia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> ROBY FACCHINETTI CHI È? BIOGRAFIA: ETÀ, ALTEZZA, INSTAGRAM E VITA PRIVATA

Paola Toeschi chi è? Biografia: età, malattia, vita privata e marito
Paola Toeschi, Fonte foto: YouTube (screenshot – Tv2000it)

Paola Toeschi e la malattia

Paola ha davvero sofferto molto a causa di una terribile malattia al cervello che nel 2010 ha sconvolto la sua vita. Durante alcune interviste, la moglie di Dodi Battaglia, ha dichiarato di essere riuscita a vincere contro il male grazie alla sua grandissima fede e all’importante aiuto dei dottori.

Per raccontare la sua difficile storia, Paola ha deciso di scrivere un libro dal titolo ‘Più forte del male‘. Durante una lunga intervista al giornale ‘La Stampa‘, la donna ha raccontato di aver scoperto la sua malattia all’improvviso: “Fino alla sera prima stavo bene”.

Per la Paola e per suo marito la battaglia contro il cancro è stata davvero dura, infatti, sono stati tanti gli interventi a cui ha dovuto sottoporsi e altrettante sono state le terapie.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> NICOLA VIVARELLI CHI È? BIOGRAFIA: ETÀ, ALTEZZA, INSTAGRAM E VITA PRIVATA

In questo lungo periodo, però, la più grande preoccupazione dell’attrice era sua figlia che, all’epoca dei fatti, era soltanto una bambina. Paola ha poi raccontato: “Non ero una credente, o meglio avevo una fede superficiale. Poi un giorno, dopo l’intervento, leggo il libro di uno psichiatra francese, David Servan-Schreiber, che consigliava la preghiera come strumento terapeutico: scandisce il tuo respiro, ti aiuta a tranquillizzarti”.