Mascherine Coronavirus: al di sotto dei 6 anni non sono obbligatorie

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:13

I bambini al di sotto dei sei anni di età non avranno l’obbligo di indossare una mascherina, dal prossimo 4 maggio, secondo il nuovo Dpcm

Mascherine obbligoIl nuovo Decreto governativo proclamato in diretta Nazionale dal Premier, Giuseppe Conte ha annunciato come sarà la vita degli italiani durante la famosa “Fase 2”, vale a dire a partire dal prossimo lunedì, 4 maggio.

Sono tanti gli argomenti che il Presidente è andato a toccare, per tentare di spiegare al meglio ai cittadini cosa potranno fare e cosa invece, va ancora evitato. Si è parlato di sport, di industrie ed anche di famiglie. Ma in che modo potranno uscire i bambini ?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: FASE 2 NEGOZI E ATTIVITÀ, LE DATE DI CHI APRE E RIMANE CHIUSO, NUOVO DECRETO

Mascherine in Fase 2. No all’obbligo ai minori di sei anni

Mascherine Coronavirus: al di sotto dei 6 anni non sono obbligatorie
Fonte foto: (Getty Images)

Sarà possibile uscire per andare in visita ai congiunti, ma come ha ribadito lo stesso Presidente del Consiglio, non vuol dire questo, che si potranno organizzare cene con tanti familiari. Però, cosa accade ad una famiglia che esce per andare a trovare la nonna ? Sarebbe naturalmente, consigliabile, almeno durante il tragitto, una mascherina indossata da ogni componente del nucleo, per evitare eventuali contagi in per strada, ma non per tutti sarà obbligatoria.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: FASE 2, AUTOCERTIFICAZIONE: NUOVO MODULO PER VISITE CONGIUNTI E A DOMICILIO

Secondo le indicazioni del nuovo Dpcm infatti, Non sono soggetti all’obbligo di mascherine i bambini al di sotto dei sei anni, nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina”. Si parla sempre di possibilità però, di uscite non comprovate da obblighi lavorativi, ma non estese ad eventuali parco giochi o aree di svago. I parchi per bambini infatti, non saranno ancora aperti, almeno nella prima sezione della Fase 2. Mascherine, a proposito di obbligo di uso, che invece dovrà essere indossata al di sopra dei sei anni, anche “nei luoghi confinati aperti al pubblico inclusi i mezzi di trasporto e comunque in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire il mantenimento della distanza di sicurezza”. Da ricordare, come già sottolineato che potranno non indossarla, anche i soggetti con forme di disabilità non compatibili con il suo uso.