Coronavirus, Salvini prega in diretta con Barbara D’Urso – VIDEO

Scena inaspettata a Live non è la D’Urso. Matteo Salvini e la conduttrice Barbara D’Urso pregano insieme in diretta per le vittime di coronavirus

Salvini Live non è la d'urso
Barbara D’Urso e Matteo Salvini in preghiera (screenshot video Mediasetplay)

Una scena alquanto insolita quella avvenuta negli studi di Live non è la D’Urso. Ospite di Barbara D’Urso, in collegamento da casa sua, è intervenuto il leader della Lega Matteo Salvini. L’intervista, ad un certo punto, ha preso una piega quasi liturgica.

In un dialogo sulle vittime causate dall’epidemia, che dapprima aveva coinvolto anche Alda D’Eusanio e Gianluigi Nuzzi, Matteo Salvini interviene per ricordare tutti i defunti: Permettimi dieci secondi per pensare ai 10 mila italiani che sono morti e ci seguono da lassù, senza neanche essere stati salutati dai figli, dalle figlie, dalle mogli, dai mariti”.

Poi la richiesta del leader della Lega: “Mi toglio dieci-venti secondi alle mie parole che possono anche essere un di più per pensare veramente a coloro che non hanno nemmeno potuto salutare i loro familiari. Alcuni li conosco. E quindi mi taccio e dedico un ‘Eterno Riposo’ a questi italiani che ci danno una mano da lassù ad uscire da questo incubo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Live non è la D’Urso: Paolo Brosio si addormenta in diretta – VIDEO

Salvini e Barbara D’Urso che recitano l’Eterno Riposo. Ecco il video

Salvini rosario
Salvini con il rosario di Medugorje (fonte foto: Instagram)

In diretta nazionale, Barbara D’Urso avvicina le mani pronta per pregare. “Se vuoi io lo dico, lo posso recitare perché tanto io tutte le sere faccio il rosario, non me ne vergogno, anzi sono orgogliosa di dirlo. Intanto Salvini le fa eco, rivelando di avere la medesima abitudine.

Quindi la recita dell’Eterno Riposo con le voci che si alternano, in un momento di liturgia televisiva italiana. Ovviamente, sui social, le critiche non sono mancate. I detrattori di Matteo Salvini gli hanno rimproverato l’ostentazione forzata della fede, atto non nuovo al politico, che già aveva girato sul Vangelo durante un comizio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Barbara D’Urso attaccata dai vip: “Basta promuovere feste dai balconi” – VIDEO

Inoltre, giusto qualche giorno fa, Salvini aveva postato sui canali social, un selfie con in mano il rosario di Medugorije, dedicando un pensiero a tutti coloro che stanno vivendo questo drammatico momento: “Una preghiera per tutti Voi, per chi non c’è più, per chi soffre, per chi aiuta, per chi lotta, per chi ama“.