Coronavirus, la speranza in questo video: cos’è successo a Wuhan

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:07

Monta l’ansia e la preoccupazione per la pandemia del Coronavirus, ma c’è spazio per la speranza: ecco cosa è successo di positivo in Cina, a Wuhan

Coronavirus, la speranza in questo video: cos'è successo a Wuhan
Coronavirus (fonte foto: Pixabay)

La situazione generata dal Coronavirus in Italia e non solo, con i cittadini con il fiato sospeso per la conta di contagiati, guariti e decessi, intenti a rispettare i provvedimenti imposti dal Governo, crea ansia e preoccupazione: ma la speranza c’è e un piccolo sorriso arriva direttamente dalla Cina, da Wuhan.

L’ultimo degli ospedali provvisori, infatti, convertito alla cura esclusiva di pazienti contagiati dall’epidemia portata dal virus COVID-19, ha chiuso, poiché la situazione complessiva in Cina, in merito ai contagi è decisamente migliorata.

Non occorre più, dunque, avere tale strutture sanitarie e l’ospedale Wuchang Fangchang, organizzato per la cura dei pazienti con sintomatologia media, era l’ultimo ancora aperto.

Nel video in questione, particolarmente significativo, si vedono svariati uomini e donne che, l’uno dopo l’altro, tolgono la mascherina che indossano e sorridono, salutando. Un messaggio chiaro che rappresenta, insieme alla notizia della chiusura dell’ultimo ospedale provvisorio, una speranza per l’Italia e per l’Europa.

Il virus si può battere, pur se in modo faticoso e tragico visti i decessi. Il loro sorriso lo testimonia.

LEGGI ANCHE –> BARBARA D’URSO IN LACRIME: LEGGE PAROLE DI SPERANZA E SI EMOZIONA

LEGGI ANCHE –> CORONAVIRUS, COSA MANGIARE IN TEMPI DI QUARANTENA: ECCO ALCUNE IDEE

CORONAVIRUS, DA WUHAN ARRIVA LA SPERANZA: COSA FARE PER DARE IL PROPRIO CONTRIBUTO ALLA LOTTA AL VIRUS

Coronavirus, la speranza in questo video: cos'è successo a Wuhan
Uomini e donne tolgono la mascherina (fonte foto: Web)

Un video davvero significativo e che, nonostante la situazione complessa e tragica con la conta dei contagiati che in Italia, purtroppo, continua a salire, porta la speranza direttamente dalla Cina, e nello specifico da Wuhan, nella città epicentro dell’epidemia.

La chiusura dell’ultimo ospedale provvisorio unito al sorriso stanco sui volti degli uomini e delle donne che tolgono la mascherina, dimostra che questa è una battaglia che l’Italia, l’Europa e il mondo intero può vincere.

Sarà fondamentale, come spiegato dalle istituzioni e dagli organi di informazione, rispettare tutti i provvedimenti decisi dal Governo e annunciati dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Restare dunque a casa e uscire soltanto in caso di necessità, limitare il contatto il più possibile per evitare di esporre se stessi e gli altri al contagio. Sacrifici che alla lunga pagheranno e che porteranno anche l’Italia fuori dalla crisi.


Fonte video: WEB