Barbara D’Urso sostiene i detenuti e le loro famiglie: pesanti critiche

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Barbara D’Urso, come di consueto, è sempre vicina ai più deboli e alle persone in difficoltà e questa volta tocca ai detenuti e alle loro famiglie: pesanti critiche per la conduttrice

Barbara D'Urso sostiene i carcerati e le loro famiglie: pesanti critiche
Barbara D’Urso, Fonte foto: Instagram (screenshot)

La famosa conduttrice di ‘Live – Non è la D’Urso‘, ‘Pomeriggio 5‘ e ‘Domenica Live‘, Barbara D’Urso, è sempre più apprezzata dai suoi fan e follower grazie alle sue tante battaglie contro le ingiustizie e gli abusi contro i più deboli.

Questa volta l’amatissima Barbarella ha espresso la sua più grande solidarietà e vicinanza ai detenuti e alle loro famiglie che in questo terribile momento, di pandemia a causa del Nuovo Coronavirus, si trovano rinchiusi nelle carceri italiane senza poter aver colloqui.

Molte persone rinchiusi all’intero dei penitenziari, stando a quanto raccontato dai diversi giornali e telegiornali, si sono ribellati e durante le rivolte alcuni di essi sono deceduti.

Durante una delle sue trasmissioni, la D’Urso in merito alla questione ha dichiarato: “Abbraccio tutti i carcerati, abbraccio anche i loro parenti e mi metto nei loro cuori”, la frase di Barbara, di nobile intento, ha suscitato il disappunto della Polizia Penitenziaria che con una lettera ha risposto alle affermazioni della conduttrice.

LEGGI ANCHE –> MARA VENIER IN ANSIA, PREOCCUPATA PER SUO MARITO: “CERCO DI REAGIRE”

LEGGI ANCHE –> IL CORONAVIRUS RAGGIUNGE UOMINI E DONNE: LA PANDEMIA CAMBIA TUTTO

Barbara D’Urso sostiene i detenuti e le loro famiglie: la polizia penitenziaria risponde alla conduttrice

Barbara D'Urso sostiene i detenuti e le loro famiglie: pesanti critiche
Barbara D’Urso, Fonte foto: Instagram (screenshot)

La nota conduttrice di diversi programmi televisivi Mediaset, Barbara D’Urso, continua ad essere più vicino alle tante persone che in questo periodo, a causa della pandemia da Nuovo Coronavirus e non solo, si trovano in seria difficoltà.

Questa volta, come in tanti sicuramente già sapranno, la D’Urso si è schierata a favore dei detenuti e dei familiari di questi ultimi che durante questo periodo non possono incontrarsi.

L’affermazione di Barbarella, durante una delle sue trasmissioni giornaliere, ha suscitato molte critiche da parte della Polizia Penitenziaria che, con una forte lettera, ha risposto aspramente.

Nella lettera inviata alla conduttrice Antonino Di Lauro, uomo delle forze dell’ordine, ha scritto: ” Lei ha rovinato la nostra immagine e professionalità” – ha poi continuato – “Forse, Lei non è al corrente, ma attualmente il Corpo della Polizia Penitenziaria vive una situazione di enorme criticità dovuta alla mancanza di personale e enorme difficoltà all’interno degli Istituti nella gestione dei detenuti”.