Cristiano Ronaldo esorcizza coronavirus e stadio a porte chiuse. Video

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:25

Il campione della Juventus Cristiano Ronaldo nonostante l’assenza dei tifosi causa coronavirus, ha voluto salutarli lo stesso 

Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Fonte Getty Images)

Il coronavirus ci sta “regalando” anche delle sfaccettature decisamente toccanti, che nonostante il forte periodo di diffidenza e di paura ci fanno capire, che l’umanità e la spontaneità fortunatamente regnano ancora su tutto. Contatti ravvicinati vietati, baci, abbracci e qualsiasi altro tipo di gesto affettuoso è diventato una sorta di tabù in questo momento. Bisogna tenersi lontani dalla gente, dai luoghi affollati e barricarsi dentro casa.

Questo è il messaggio che sta passando nelle ultime settimane, ma a quanto pare non tutti possono fare meno del prossimo. Cristiano Ronaldo ad esempio non è riuscito a capacitarsi dell’assenza dei tifosi nel match contro l’Inter, giocato a porte chiuse per effetto delle nuove disposizioni volte ad evitare la propagazione del Covid 19. 

LEGGI ANCHE -> CRISTIANO RONALDO: CLAMOROSO RIFIUTO DA PARTE DI UNA SHOWGIRL ITALIANA

LEGGI ANCHE -> CORONAVIRUS: MESSAGGIO D’AIUTO COMMOVENTE PER GLI ANZIANI DI UN PALAZZO 

Cristiano Ronaldo, il video del gesto di solidarietà verso i tifosi

View this post on Instagram

😂😂😂😂

A post shared by Gossiptrashit ✈️ (@gossiptrashit) on

L’asso portoghese appena giunto all’Allianz Stadium per disputare il match contro l’Inter, è passato come di consueto nella mixed zone, dove solitamente ci sono i fan che aspettano proprio l’arrivo dei giocatori. CR7 però nonostante la loro assenza ha teso comunque la mano in maniera simbolica, come se volesse dire “siamo vicini anche nella distanza”. Poi si è lasciato andare ad un sorriso, probabilmente beffardo visto il periodo difficile. Naturalmente il curioso siparietto non è passato inosservato ed è stato riproposto a più riprese dalle varie emittenti televisive. Chissà cosa avranno pensato gli appassionati di calcio, che da casa provano a distrarsi proprio con questo genere di spettacoli ed eventi.

Che sia stato l’ultimo saluto dell’anno da parte di CR7? In queste ore stanno circolando ipotesi di ogni genere, come lo stop del campionato di Serie A fino al prossimo 3 aprile e la sospensione definitiva dell’attività agonistica per questa stagione, addirittura senza assegnare lo scudetto, ma solo con gli altri verdetti inerenti piazzamenti nelle coppe europee e retrocessioni. Nei prossimi giorni Lega Calcio e Governo si riuniranno nuovamente per decidere le sorti del torneo.