Richiami alimentari: frammenti di vetro nella salsa di pomodoro

Ritirati dagli scaffali dei supermercati moltissimi vasetti di salsa pronta per possibili frammenti di vetro al loro interno. Di quale marca si tratta?

Richiami alimentari
Salsa di pomodoro IPER MONTEBELLO ritirata dal mercato (foto salute.gov.it)

Era già successo in passato di trovarsi di fronte a questo pericoloso inconveniente con vasetti di altri prodotti. Questa volta ad essere ritirati dal mercato sono i barattoli in vetro della salsa pronta di pomodori datterini IPER MONTEBELLO.

I vasetti con la possibile presenza di frammenti di vetro al loro interno sono quelli appartenenti al lotto D304/19 da 330 grammi con scadenza 31.10.22 e 31.12.22 prodotti da Bottega di Sicilia s.r.l. in via C. da Capraro 97019 Vittoria (RG)

Chiunque avesse acquistato queste salse di pomodori datterini può riconsegnarle direttamente nel punto vendita dove sono state acquistate e farsi cambiare il prodotto oppure ottenere il rimborso di quanto speso.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – RICHIAMI ALIMENTARI: ALLARME PER QUESTO SALUME, “RISCHIO MICROBIOLOGICO”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – CREMA DI CACAO RITIRATA DAL MERCATO: FRAMMENTI DI VETRO NEL BARATTOLO

Il Ministero della salute e i richiami alimentari

richiami alimentari
Sul sito del Ministero della Salute tutti i prodotti ritirati dai supermercati (foto web)

Il ministero della Salute diffonde continuamente avvisi di richiami alimentari sul suo sito. Il richiamo in questione riguarda un reale rischio fisico a causa del possibile ingerimento di frammenti di vetro.

Gli operatori del settore alimentare (OSA) hanno, infatti, l’obbligo di informare i propri clienti sulla non conformità riscontrata negli alimenti da essi posti in commercio e a ritirare il prodotto dal mercato.
In aggiunta al ritiro, qualora il prodotto fosse già stato venduto al consumatore, l’OSA deve inoltre provvedere al richiamo cioè deve informare i consumatori sui prodotti a rischio, anche mediante cartellonistica da apporre nei punti vendita, e a pubblicare il richiamo nella specifica area del portale del Ministero della Salute.

Poichè negli ultimi tempi si moltiplicano le segnalazioni da parte dell’Autorità competente in merito al ritiro dagli scaffali di prodotti alimentari anche molto utilizzati, è sempre consigliabile controllare sul sito la presenza di eventuali segnalazioni.

Il Ministero della salute, per una sempre maggiore attenzione ai consumatori, ha reso disponibile una specifica area del portale per la pubblicazione dei richiami .

Impostazioni privacy