Luce gratis per tre ore al giorno? Come fare in pochi semplici passi

Con Enel è possibile attivare la promozione Ore Free. Una modalità che consente di poter usufruire di tre ore di fornitura gratuita ogni giorno. Ecco cosa bisogna fare per accedere al servizio

Luce
Contatore Luce (Fonte Instagram)

I problemi con la fornitura di energia elettrica sono sempre dietro l’angolo. Vuoi per ragioni economiche, vuoi per problematiche con i gestori, ma non sempre il grado di soddisfazione degli utenti è elevato. In tal senso però Enel ha ideato una strategia che potrebbe accontentate molte persone.

Basta avere un contatore di nuova generazione con una potenza non superiore ai 15 Kw anche disattivato e passare ad Enel Enegia. Sulla applicazione dedicata o sul sito della nota compagnia energetica, ci sono tutte le istruzioni, passo per passo su come aderire a Ore Free, una vantaggiosa proposta che consente di risparmiare in maniera piuttosto considerevole.

LEGGI ANCHE-> TRUFFE ENEL: LE DIRETTIVE DELL’AZIENDA PER SMASCHERARE I FINTI OPERATORI 

LEGGI ANCHE -> ENEL, ATTENZIONE ALLE FATTURE SOSPETTE, POSSIBILE NUOVA TRUFFA ONLINE? 

Luce, come funziona la nuova tariffa di Enel Ore Free

bollette luce e gas
Bollette luce e gas (foto web)

Grazie ad Ore Free è possibile personalizzare il piano tariffario in qualsiasi momento in base alle proprie esigenze. La novità di maggior rilievo è che con questo sistema si possono avere tre ore al giorno (devono essere consecutive) per ogni giorno di fornitura gratuita. E a stabilire la fascia oraria è ovviamente il cliente, che lo può fare in base alle sua disponibilità. Le modifiche possono essere effettuate ogni giorno fino a 15 minuti prima dell’inizio della fascia oraria. Per quanto concerne le restanti 21 ore giornaliere si procede con il normale piano tariffario di 0,085 euro per KwH per i primi 12 mesi di contratto.

La bolletta può essere emessa sia in formato cartaceo sia in quello digitale tramite posta elettronica, mentre il pagamento può avvenire tramite bollettino, PayPal e con addebito su conto corrente bancario. Dunque, non rimane che andare sulla App o sul sito e verificare se si è in possesso dei requisiti per poter effettuare la richiesta del servizio. Per farlo è necessario cliccare sulla voce “Verifica e Aderisci” ed inserire il codice POD.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base