Dieta, un calcolo rivela quanta acqua bere in base al proprio peso

Quando si segue una dieta è importante idratare il corpo per favorire il processo di perdita di dimagrimento. Ecco la formula che stabilisce il quantitativo giusto rapportato al proprio peso 

Acqua
Bicchiere e bottiglia d’acqua (fonte foto: Pixabay)

Gli enormi benefici che garantisce l’acqua sono spesso sottovalutati o non considerati come si dovrebbe. L’apporto che dà al corpo umano sono molteplici, ma nonostante ciò spesso tendiamo a soppiantarla con integratori di ultima generazione, che non possono sostituire in nessun modo l’acqua. Una giusta idratazione giornaliera può avere degli effetti positivi anche per quanto riguarda la perdita di peso, l’espulsione di tossine e la lubrificazione intestinale.

Da rimembrare anche l’apporto che ha contro la stitichezza e la riduzione dello stress. Al contrario di quanto avviene, non va bevuta solo quando si ha sete o durante i pasti, bensì più volte a cadenza regolare nel corso della giornata. Basti pensare che il fegato riesce a smaltire 200 ml ogni 15 minuti.

LEGGI ANCHE -> DIETA MEDITERRANEA, VERITà E FALSI MITI: È DAVVERO MIRACOLOSA PER DIMAGRIRE?

LEGGI ANCHE -> SIGARETTE E DIETA: È VERO CHE SMETTERE DI FUMARE FA INGRASSARE 

Dieta, il calcolo che svela quanta acqua bere in relazione al peso

Acqua
Bicchiere d’acqua (Instagram)

Solitamente ci si attiene alla regola non scritta, ma ampiamente sostenuta dai medici, di bere 1,5-2 litri al giorno. In linea di massima è giusta, anche se per essere più precisi bisognerebbe ponderare il quantitativo di acqua al proprio peso corporeo. Come è possibile ciò? Un semplice ed intuitivo calcolo aiuta a risolvere il rebus. Per ogni kg di peso sono necessari circa 30 ml di acqua. Dunque chi pesa intorno ai 70 kg ha bisogno giornalmente di 2,1 litri d’acqua, mentre chi si attesa intorno ai 100 necessita di ben 3 litri.

Insomma, uno strumento che può essere estremamente di aiuto per le persone, sempre più alla ricerca costante della forma ideale e del pieno benessere fisico. Naturalmente la dieta e l’attività fisica sono i fattori predominanti quando si decide di intraprendere un percorso votato alla perdita di peso. Il giusto apporto di acqua è secondario in tal senso, ma è sempre bene rammentarlo, si tratta comunque di un surplus.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base