Whatsapp: il trucco per apparire disconnesso se sei online

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:40

Whatsapp ne sa sempre una più del diavolo. Ecco allora un trucco molto utile per non farti trovare online quando non vuoi e tutelare così la tua privacy

whatsapp
Whatsapp e il trucco per sembrare disconnesso (foto Pixabay)

Se sei una di quelle persone che preferisce rimanere un po’ nascosto nelle tante chat che popolano oggi il panorama delle telecomunicazioni, oppure vuoi essere invisibile anche quando devi leggere un messaggio che riveste un particolare interesse, è arrivato il trucco che aspettavi.

Le soluzioni per non farti più vedere online ed essere invisibile in ogni occasione sono due.

Nella prima opzione non hai bisogno di installare alcuna app, basterà mettere il telefono in modalità aereo quando si accede a whatsapp per leggere il messaggio desiderato. In questo modo, possiamo visualizzare il messaggio e rispondere senza che nessuno veda la nostra presenza online. Ovviamente il messaggio verrà inviato non appena torneremo di nuovo online.

Nella seconda opzione c’è invece un’app che può darti una mano. Si chiama Lettura privata per Whatsapp e al momento è disponibile solo per i download di Google Play Store. Ti consentirà di accedere alla famosa applicazione di messaggistica istantanea senza apparire connesso e il tuo ultimo orario di connessione non sarà modificato. Si tratta di una app del tutto gratuita e le recensioni ne parlano bene.

Per chi è alle prime armi, è bene ricordare che nel caso in cui vogliate eliminare l’orario di connessione o le spunte di lettura, potete farlo andando su “Impostazioni”, “Account” e poi “Privacy”. Lì troverete chi puo’ vedere le vostre informazioni come “Ultimo accesso” e “Conferme di lettura”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – WHATSAPP, LA TRUFFA CHE RUBA L’ACCOUNT: COME SVENTARLA IN POCHE MOSSE

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – WHATSAPP, INVIARE MESSAGGI A CONTATTI NON SALVATI È FACILISSIMO

Whatsapp e le funzioni piu’ nascoste che ancora non conosci

whatsapp
Whatsapp e le sue funzioni (foto Pixabay)

WhatsApp ha più di un miliardo di utenti attivi in tutto il mondo. Non tutti coloro che utilizzano questa app, però, conoscono tutte le sue funzioni. Spesso, infatti, ci limitiamo a usare WhatsApp per sentire amici e parenti e per chattare con i vari gruppi creati e non sappiamo che il servizio ha tutta una serie di funzioni che possono migliorare la nostra esperienza. Vediamone alcune.

Quando è nato, WhatsApp permetteva di inviare un solo messaggio alla volta per singolo contatto. Da tempo, grazie a diversi aggiornamenti è possibile inviare lo stesso testo a più contatti e persino all’interno di più gruppi. Farlo e semplicissimo, basta selezionare il testo scritto e premere a lungo il pulsante Avanti.

Un nuovo aggiornamento di WhatsApp permette agli iPhone con iOS 10.3 o superiore di attivare Siri per leggere i messaggi a voce alta. La funzionalità è particolarmente utile mentre siamo alla guida. Per attivare il servizio basta usare il comando vocale: “Siri leggi il mio ultimo messaggio su WhatsApp”.

Restando alle funzioni per utenti iPhone, su WhatsApp questi possono sapere quali chat stanno occupando maggiore spazio nella memoria del telefono. Un servizio utile in quanto si potrà capire immediatamente quali cancellare per liberare lo spazio d’archiviazione.

Infine, meno utile ma molto simpatica, è la funzione che ti consente di inviare delle GIF animate direttamente dalla tastiera. Su Android basta aprire la tastiera delle emoji e toccare il pulsante con la scritta GIF. In basso a sinistra dello schermo comparirà l’icona di ricerca: basta toccarla per cercare la miglior GIF utilizzando le parole chiave. Se si è utenti iPhone, invece, si deve premere il pulsante + (accanto alla finestra della chat), e toccare il pulsante di ricerca GIF in basso a sinistra per cercare, appunto, la GIF desiderata.