Menopausa: ecco i sintomi che ti preparano al suo arrivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:51

Come capire anzitempo che la menopausa è vicina ? Ci sono dei sintomi che vengono avvertiti già da qualche anno prima che essa arrivi

Menopausa: ecco i sintomi che ti preparano al suo arrivo
Fonte foto: (menopausa.com)

Alcuni sintomi, possono portarci a capire quando la menopausa è ormai in arrivo. È possibile capirlo anche un paio d’anni prima che essa faccia la sua apparizione, tramite piccole attenzioni.

Infatti, almeno tre sintomi, secondo gli studi, iniziano a palesarsi mesi prima dell’effettivo arrivo della menopausa stessa, ed è giusto conoscerli, per non essere colte di sorpresa.

LEGGI ANCHE: CAPELLI, QUAL È IL COLORE CHE TI FA SEMBRARE PIÙ GIOVANE? SCOPRILO

LEGGI ANCHE: BEVANDE ZUCCHERATE: LE PIÙ NOCIVE, NON LO AVRESTI MAI DETTO

Menopausa: i sintomi che ti avvertono del suo imminente arrivo

Menopausa: ecco i sintomi che ti preparano al suo arrivo
Fonte foto: (healthaio.it)

Purtroppo, il forte calo ormonale dovuto alla menopausa, prima o poi arriva per tutte, e con gli scompensi che essa può comportare non si scherza. Se in periodo di menopausa infatti, non ci si controlla a dovere, si potrebbero avere anche dei problemi di salute indesiderati.

Ma c’è un modo per sapere quando questa arriverà nella nostra vita ? Secondo uno studio effettuato dal Dipartimento di Medicina Comunitaria del KVG Medical College, ci sono tre sintomi su tutti che ci avvertono anche con un paio d’anni di anticipo, dell’arrivo della menopausa.

Il primo: vampate di calore. Possono presentarsi più volte in una settimana, o con intervalli ampi, o anche solo una volta al mese, ad ogni modo, sono i primi sintomi di riconoscimento per un possibile arrivo a breve della menopausa. Generalmente, quelle accusate solo per questo motivo, interessano la testa e la parte superiore del corpo, includendo il viso. Possono essere un po’ fastidiose, ma sono brevi quanto intense e non durano molti minuti.

Il secondo sintomo, sono le sudate notture. In qualunque stagione vi troviate, potreste ritrovarvi a sudare di notte, come se facesse tanto caldo. Questo comportamento del corpo è causato dai cambiamenti ormonali che inevitabilmente, ricadono sull’ipotalamo, cioè la parte del cervello che influenza la temperatura. Spesso quindi, potreste svegliarvi di notte, a causa di tale sintomo.

Terzo ed ultimo, improvvisi cambiamenti d’umore. Questo non è facilmente riconoscibile, perché anche nella vita di tutti i giorni, potreste essere persone inclini a facili sbalzi d’umore. Ad ogni modo, ciò è comportato anche dai cambiamenti ormonali, che portano ad irritabilità, ansia e stanchezza.