Animali: anche le specie diverse possono amarsi VIDEO

Un video diventato virale su Twitter mostra l’amore tra un cane e un gufo. Uno scambio di effusioni tra animali diversi che ha emozionato il mondo. Ma non si tratta di un inedito

Animali
Cane e gatto (Fonte Pixabay)

L’effetto San Valentino si fa sentire anche sugli animali. A far scalpore, o meglio a destare stupore, è l’attrazione tra specie diverse che spesso e volentieri “amoreggiano” come se fossero praticamente uguali.

Un istinto che per gli umani è praticamente impossibile da comprendere vista la natura più razionale che li caratterizza. Al tempo stesso però sono i primi testimoni di questi episodi che sono sempre più frequenti e che grazie agli strumenti tecnologici moderni, è possibile immortalare e tramandare ai posteri.

LEGGI ANCHE -> IL CANE E IL KOALA: UNA STORIA D’AMORE CHE COMMUOVE IL WEB

LEGGI ANCHE -> CANE ASPETTA LA PADRONA PER ANNI: IL MOMENTO è EMOZIONANTE – VIDEO

Animali, il video dell’amore tra il cane e il gufo

Negli ultimi giorni su Twitter sta spopolando un video di un cane di razza, un Husky, e di un gufo che in uno scenario freddo e innevato si scambiano effusioni come se fossero una coppia innamorata. L’interrogativo sorge spontaneo, che cosa hanno in comune queste due specie per attrarsi? Praticamente nulla, ma a quanto pare in quell’istante hanno trovato l’alchimia giusta. Nel filmato si vede il cane leccare costantemente il gufo, che dal canto suo sembra gradire le attenzioni. Una scena che non lascia spazio a repliche. Non rimane che ammirare e prendere spunto da loro, che vanno al di là delle differenze, che purtroppo caratterizzano la nostra società.

Non si tratta dell’unico esempio recente. Ad intenerire il popolo del web è stata anche la fantastica complicità tra un cane e un koala, reduce dalle vicissitudini di questo periodo tempestato dai molteplici incendi australiani. In questo caso il povero animale era alla ricerca di un po’ d’acqua per placare la sua sete e ha preso praticamente d’assalto la maxi ciotola del cane. Fisiologicamente la reazione dei quadrupedi ad eventi del genere può essere scontrosa, ed invece il koala è stato accolto nel migliore dei modi, ricevendo anche qualche affettuosa leccatina.