Dimagrire velocemente? Il menù della colazione perfetta per perdere peso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:14

Una ricerca pubblicata sulla rivista School of Pubblic Health ha dimostrato che si può dimagrire velocemente facendo una colazione sana e con le scelte giuste 

Dieta della tiroide: cos'è e quali cibi consumare per non ingrassare
Cereali, Fonte: Pixabay

La colazione è considerato il pasto più importante della giornata, perchè è quello che dà energia per tutta la giornata. Naturalmente abbondare la mattina, significa che a pranzo è meglio andarci cauti onde evitare inutili eccessi. In Italia notoriamente non ricopre il determinante ruolo che ha in altri paesi del mondo, dove la colazione ha tutti i connotati di un vero e proprio pasto.

Nel Bel Paese spesso ci si limita a caffè e cornetto al volo per poi scappare a lavoro, per evitare di arrivare in ritardo. In realtà però mangiare bene appena ci si sveglia ricopre un ruolo di estrema rilevanza anche per quanto concerne la linea. Infatti, con i giusti alimenti, può aiutare a dimagrire o comunque a tenersi in forma.

LEGGI ANCHE -> RISO NELLA DIETA: PER DIMAGRIRE FA BENE O FA MALE? LA RISPOSTA DEFINITIVA 

Dimagrire velocemente: cosa mangiare e cosa evitare a colazione

colazione
Mandorle, Fonte: Pixabay (https://pixabay.com/it/photos/mandorle-nuclei-frutta-a-guscio-1571810/)

Nel dettaglio, uno studio pubblicato sulla School of Pubblic Health ha fornito dei dettagli importanti in tal senso. Sono state prese in esame persone over 30 ed è stato constatato che chi saltava la colazione la mattina tendeva ad ingrassare.

Altro aspetto da tenere in considerazione è la scelta dei cibi. A tal proposito è bene evitare gli zuccheri e quindi succhi e spremute che già al loro interno ne hanno abbastanza (senza considerare quello che viene aggiunto). In questo modo si evita che il tasso glicemico nel sangue si alzi e di conseguenza si tiene a bada l’appetito per un po’.

LEGGI ANCHE -> LA DIETA VEGANA MINACCIA IL CERVELLO: L’ALLERTA DEGLI SCIENZIATI 

Secondo i ricercatori gli alimenti giusti quindi sono da ricercare in latte, tè, yogurt magro, cereali integrali, frutta secca e uova. Spazio anche al cioccolato, ma solo a patto che sia fondente con una percentuale dal 72% in su. Per proseguire con una linea coerente a pranzo è bene optare per il riso (rigorosamente in bianco) cotto nella maniera più appropriata e mangiare con regolarità nel resto della giornata.