Capelli, perdita e caduta: la speranza nei rimedi naturali esiste

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:05

La caduta dei capelli può essere una problema davvero grande, ma alcuni accorgimenti possono aiutare: ecco alcuni rimedi naturali

Calvizie, perdere i capelli ma non la speranza: ecco alcuni rimedi naturali
Capelli, Fonte: Pixabay (https://pixabay.com/it/photos/donna-asciugatura-dei-capelli-586185/)

La caduta dei capelli può essere un vero flagello per uomini e donne, infatti, la perdita di questi non è un punto da sottovalutare nella vita di una persona. Non bisogna, però, disperare in quanto alcuni metodi, anche naturali, aiuterebbero a fermare o rallentare la caduta dei capelli: ecco alcuni suggerimenti in merito.

La perdita dei capelli può essere normale in quanto, anche questi ultimi, hanno un ciclo di vita. Ovviamente, come in molti già sapranno, questi cadono più copiosamente durante i cambi di stagione e il cosiddetto “periodo delle castagne”.

A volte, però, la perdita può essere davvero incessante e preoccupante. In questo caso, la cute e i capelli hanno bisogno di alcuni ingredienti che, magari, possono mancare in alcuni periodi a causa di un radicale cambio nell’alimentazione o altro.

Inoltre, in questi casi appaiono spenti e poco radiosi e, in alcuni vi è il diradamento della cute. Cosa si può fare in queste situazioni?

LEGGI ANCHE –> STRESS E CAPELLI BIANCHI, LA SCIENZA SPIEGA COSA CI ACCADE E PERCHÉ

Capelli, perché cadono e come prevenirlo? Ecco alcuni rimedi naturali
Fonte: Pixabay (https://pixabay.com/it/photos/ragazza-donna-modello-bruna-924868/)

La caduta dei capelli è dunque un problema molto comune sia tra gli uomini che tra le donne. La perdita di questi può dare fastidio e può dare luogo a preoccupazioni e disagi. Non bisogna disperare in quanto alcuni metodi, anche naturali, possono aiutare a risolvere e/o limitare il problema.

Tra i tanti rimedi indicati, vi è l’utilizzo dell’olio essenziale di limone e cedro. Utilizzo: massaggiare sui capelli prima di andare a letto, lasciare in posa tutta la notte e al mattino fare lo shampoo. Gli oli essenziali indicati, insieme ad un dolce massaggio, favoriranno la crescita dei capelli.

Un altro rimedio può essere l’henné, detto anche Lawsonia inermis. Questa polvere, ovviamente naturale, aiuta a fortificare e dona un aspetto sano e lucente. Utilizzo: basterà creare un composto con henné e acqua, lasciare il tutto in posa per qualche ora ed infine sciacquare abbondantemente.

Un altro rimedio può essere quello assumere zinco, magari come integratore. Ovviamente, l’assunzione deve essere fatta sotto stretto controllo medico.

LEGGI ANCHE –> MIELE, ORO PER LA SALUTE: CONSUMATO COSÌ AIUTA A CALMARE LA TOSSE

Tanti, però, sono gli alimenti che contengono questo fondamentale minerale, tra cui: legumi; crostacei; alcuni cereali e altro. Non resta altro da fare, l’unico modo è provare e vedere quale di questi rimedi funziona di più.