Cioccolato per l’insonnia: l’incredibile scoperta per dormire sereni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:28

Molti consumano cioccolato anche tutti giorni, ma non tutti conoscono i benefici di questo meraviglioso alimento: ecco l’incredibile scoperta per dormire sereni

Cioccolato per l'insonnia: l'incredibile scoperta per dormire sereni
Cioccolato, Fonte: Pixabay (https://pixabay.com/it/photos/cioccolato-scuro-caffè-confiserie-183543/)

Ottimo e davvero gustoso per preparare dolci e diverse pietanze, il cioccolato mette d’accordo grandi e piccini ed è spesso consumato all’interno di una sana e corretta alimentazione quasi tutti i giorni.

Anche se molto utilizzato, dello squisito alimento non si sa proprio tutto e spesso si ignorano i tantissimi benefici e le diverse proprietà: ecco l’incredibile scoperta per dormire sereni.

Ottime notizie per gli amati del cioccolato, soprattutto per chi predilige la versione fondente. Un recente studio, infatti, ha dimostrato che la giusta dose del gustoso alimento regolerebbe l’alternanza di veglia e sonno permettendo così un riposo più rilassato e regolare.

Gli studiosi delle Università di Edimburgo e Cambridge hanno scoperto che il tasso di Magnesio contenuto all’interno del cioccolato regola le funzioni dell’organismo e “sistema” l’orologio biologico.

Ovviamente, lo stesso effetto possono averlo anche altri alimenti ricchi di Magnesio, tra cui: spinaci, aneto, fichi, mandorle, nocciole, germogli di soia e tanti altri.

LEGGI ANCHE –> CACAO SUI CAPELLI, IL CIOCCOLATO ALLEATO NELLA GUERRA ALL’INVECCHIAMENTO

Cioccolato per dormire sereni: ecco come consumarlo e le dosi

Cioccolato per l'insonnia: l'incredibile scoperta per dormire sereni
Fonte: Pixabay (https://pixabay.com/it/photos/cioccolato-rasatura-2224998/)

Il cioccolato è dunque un ottimo alleato per conciliare il sonno e per riposare in modo sereno e tranquillo tutta la notte. Lo studio Università di Edimburgo e Cambridge, prima citato, è stato poi reso pubblico grazie alla rivista Nature.

La ricerca, inoltre, ha anche messo a disposizioni le quantità da assumere che si aggirano intorno ai 300 mg a 400 mg per giorno.

Già da tempo il Magnesio è oggetto di studio e grazie alle ultime scoperte può continuare ad esserlo e diventare il pane quotidiano di scienziati e non solo.

LEGGI ANCHE –> CURCUMA TRA VERITÀ E FALSI MITI: CON IL LIMONE FA MIRACOLI, MA…

Ecco com’è possibile utilizzarlo nella dieta di tutti i giorni:

  • Yogurt – fatto a scaglie, a piccoli pezzetti oppure sciolto.
  • Macedonia – allo stesso modo dello yogurt, un ottima macedonia può essere condita con scaglie oppure una dolce e delicata glassa di cioccolato fondente.
  • Pancarrè – sciogliere a bagno maria la cioccolata e spalmarla su una fetta di pane o pancarrè.
  • Latte – pochi pezzi all’interno di un gustoso latte caldo e la giornata comincerà nel migliore dei modi.