Instagram: quali immagini devi postare per essere più popolare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:48

L’esperto di comunicazione Paolo Landi e ha spiegato come si sta evolvendo l’utilizzo di Instagram e di quali sono i contenuti più in auge

Instagram
Logo Instagram (Pixabay)

C’era una volta Facebook il social network dove ognuno doveva esprimere la sua opinione, talvolta con una connotazione alquanto facinorosa. A quanto pare però, dopo anni di battaglie mediate, la gente si è stufata e ha preferito cambiare aria ed emigrare verso orizzonti più pacifici.

Instagram ad esempio con l’assenza di post e commenti, ha guadagnato numerosissimi consensi negli ultimi tempi. D’altronde, postare una foto con qualche breve frase accompagnata da una moltitudine di hashtag non è più comodo? Certo anche questo social network sta subendo le tendenze sempre più sceniche della società contemporanea. A tal proposito è molto interessante l’analisi del comunicatore Paolo Landi, il quale ha spiegato il comportamento della gente sulla suddetta piattaforma e quali sono le immagini che posso riscuotere maggiori consensi. Alcune sono abbastanza scontate, altre invece decisamente inaspettate.

Leggi anche -> Barbara D’Urso lapidaria contro Taylor Mega: su Instagram la sua furiosa reazione.

Instagram, cosa pubblicare per avere più like

Instagram, Gatti: ecco come scegliere il nome del tuo nuovo amico - Video
Gatto, Fonte: Pixabay (https://pixabay.com/it/photos/gatto-divano-gatto-pigro-2211076/)

A tal proposito ha anche scritto un libro che si intitola “Instagram al Tramonto”. In prima istanza spiega il bisogno delle persone di postare contenuti in grado di riscuotere consensi e di conseguenza like. Una sorta di meccanismo del tipo “io sto facendo o vedendo questo, spero ti piaccia così da avere il tuo mi piace”.

Nello specifico, sono diverse le immagini che possono suscitare effetti positivi nei followers, tutte più o meno con il medesimo denominatore, ovvero quello di trasmettere tranquillità, gioia e curiosità. Per questo motivo spiccano le immagini di tramonti fantastici, magari in spiaggia o in montagna, in modo tale da affiancare anche il tratto wild.

Di grande impatto anche le immagini di animali in particolar modo gattini e cagnolini. Spostandoci verso argomenti meno teneri, istantanee di donne e di persone in parte svestite sono sempre all’ordine del giorno, così come quelle di moda sia maschile che femminile. Tra gli insospettabili invece ci sono le immagini di grandi filosofi e poeti del passato, di cui spesso non si conoscono nemmeno bene le opere.

Leggi anche -> Evasione fiscale: nel mirino i post pubblicati sui social come Facebook e Instagram