Harry e Meghan, titoli nobiliari e fondi: cosa perdono con la Megxit

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:53

Harry è ormai volato in Canada da sua moglie, rinunciando ufficialmente a tutti i suoi diritti da principe. In due note, la Corona ha reso noto cosa perderà

Soldi pubblici e titoli reali: cosa perdono Harry e Meghan
Il matrimonio tra Harry e Meghan (Fonte foto: Getty Images)

Che Harry e Meghan stessero per fare qualcosa di molto forte, si sapeva da tempo, tutti i tabloid sono lì che ne parlano da almeno due mesi. La Regina, dal canto suo, aveva fatto capire che ci sarebbero state ripercussioni ben più gravi di una semplice statua spostata dalla stanza reale del Madame Tussaud di Londra.

Il problema, per gli amanti del gossip è che non era facile sapere precisamente, a cosa i due giovani e, bisogna dirlo, reali di Inghilterra, stavano per rinunciare, ufficialmente.

Ebbene oggi, dopo il vertice della Regina Elisabetta, con il padre di Harry, Carlo, ed il fratello, William, il sito della Corona Britannica ha reso pubbliche due note, dove molti punti, vengono spiegati, divenendo di dominio pubblico.

Leggi anche: Fisco, dal 1 aprile non si scappa, in arrivo nuova tecnica anti-evasione

A cosa rinunciano Harry e Meghan, lasciando Buckingham Palace

Soldi pubblici e titoli reali: cosa perdono Harry e Meghan
Buckingham Palace, Londra (Fonte foto: Getty Images)

Innanzitutto, è stato specificato che gli ormai ex Sussex, non faranno più parte in maniera attiva della Famiglia Reale, rinunciando a titoli reali ed a fondi pubblici. In pratica, il principe d’Inghilterra e la Duchessa di Sussex, saranno soltanto Henry Charles Albert David Mountbatten-Winsdor, nome completo di lui, e Rachel Meghan Markle.

Questa naturalmente, è la minor preoccupazione per i due, sposati il 19 maggio 2018, visto che le ripercussioni maggiori, sono finanziarie. Innanzitutto, pare per loro spontanea volontà, i due hanno restituito i soldi con cui fu restaurata la residenza di Frogomore Cottage, che comunque rimarrà loro. Poi, ai due, saranno negati i guadagni privati, anche dalle loro attività di beneficenza. Nell’anno da poco conclusosi, il 5% dei fondi guadagnati da Harry e Meghan, provenivano dal Sovereign Grant, fonte di guadagno per la Famiglia Reale, di un ammontare complessivo di 96,5 milioni di euro nel 2019. Da questo fondo, i due non potranno più attingere, mentre per quanto riguarda gli introiti del fondo di proprietà del Ducato di Cornovaglia, le risorse verranno rinegoziate di anno in anno, per Harry.

Il figlio minore di Carlo e Diana, intanto, ha parlato ieri, sottolineando che resterà sempre legato alla Famiglia Reale ed a sua nonna, ma che lui e Meghan, non avevano più altra scelta. Va detto comunque, che i due non cadranno di certo in miseria, potendo contare su patrimoni personali, già milionari.

Leggi anche: Mal di testa: quali possono essere le cause e quali i rimedi