Quando l’aglio migliora la pelle e favorisce la crescita dei tuoi capelli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:44

Aglio e Alcol, si tratta di un’antica ricetta curativa tibetana che secondo gli studi effettuati può giovare in diversi modi all’organismoAglio benefici

Già dall’antichità, l’aglio veniva usato come medicinale, per via delle molteplici proprietà benefiche che presenta per il nostro organismo. Le parti che vengono utilizzate del bulbo sono i vari spicchi ricoperti da una membrana esterna. Mentre è il bulbo stesso la parte che viene utilizzata da sempre come rimedio ai vari malanni.

Sicuramente, sappiamo che l’aglio è zeppo di solforati che sono anche la causa del suo odore forte e poco piacevole: l’allicina. Questo odore, però, si sprigiona solo quando l’aglio viene masticato o tagliato.

L’allicina è un antibiotico naturale, che riesce a combattere gran parte dei batteri esterni. Inoltre, l’aglio contiene diversi minerali, quali magnesio, calcio, magnesio, iodio e ferro. Tuttavia presenta tracce di zinco, manganese, selenio, vitamina A, vitamina B e vitamina C.

Diverse possono essere le cure naturali a base di aglio. Innanzitutto, grazie all’acido fitinico, l’aglio dona alla pelle un aspetto sano e favorisce la crescita dei capelli. Ma non solo. L’aglio rafforza il sistema immunitario agendo come un potente battericida; regola la pressione, il colesterolo e i trigliceridi nel sangue. Protegge ancora il nostro organismo dai metalli pesanti. Ricordiamo, a tal proposito, che gli organi maggiormente colpiti dai metalli pesanti sono i polmoni, i reni, il fegato e il sistema nervoso. In più, l’aglio previene il tumore al colon e riduce il livello di glicemia nel sangue, favorendo i soggetti diabetici.

Potrebbe interessarti ->  Salute, vivere di più senza ammalarsi, adesso si può

Aglio e Alcol, le molteplici proprietà beneficheAglio benefici

A proposito di medicine antiche e naturali, oltre all’aglio, venivano utilizzati spesso anche gli estratti di alcol. Un’antica ricetta tibetana prevede, tuttavia, di utilizzare l’aglio in concomitanza con l’alcol. In seguito, diversi studi hanno confermato che questo mix apporta diversi benefici, che vanno dal curare una semplice influenza fino a patologie più gravi.

Nello specifico, si possono curare problemi uditivi e oculari, le emorroidi, mal di testa, malattie polmonari, gastriti, artrite e reumatismi. Questo estratto migliora il metabolismo, il funzionamento dei reni, potenzia il sistema immunitario e regola il peso corporeo.

Potrebbe interessarti -> Salmone affumicato: gli effetti sulla nostra salute