Sesso ascellare: la nuova pratica in espansione tra i giovani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:44

Cresce sempre di più l’interesse per il sesso ascellare, che sta diventando a tutti gli effetti un sostituto delle comuni pratiche sessuali

Sesso ascellare
Sesso ascellare sempre più diffuso tra i giovani

Fin dall’alba dei tempi, il sesso è sempre stato un argomento “scottante” e ricco di sfaccettature. Giornalmente capita spesso di parlarne e di confrontarsi. Le persone sono sempre più incuriosite nel conoscere nuove frontiere del piacere che magari prima non avevano mai contemplato.

Altri invece rimangono un po’ più nascosti, probabilmente perchè hanno un senso del pudore più elevato che li spinge a non “mettere su piazza” particolari intimi così riservati. Nel complesso però questa tematica rimane comunque di grande attualità, anche perchè è in continua evoluzione.

Sesso ascellare, cos’è e come si pratica

Sesso ascellare
Sesso ascellare

L’ultima frontiera sempre più diffusa tra i giovani è quella del sesso ascellare. A portare alla luce questa pratica è stato il film “Ritratto della giovane in fiamme” in cui viene raccontata in versione lesbica. Naturalmente si tratta di un’attività affine a qualsiasi genere di orientamento sessuale. A prescindere da ciò sono sempre di più le ricerche sul web su questa nuova tendenza. In forte espansione anche i forum e i siti che ne stanno iniziando ad approfondire l’argomento.

Di pari passo con la curiosità sta crescendo anche l’eccitazione. Dal semplice contatto con la lingua alla simulazione della penetrazione, il sesso ascellare sta pian pianino avanzando nelle gerarchie. I giovani lo stanno sostituendo sempre più alle normali pratiche sessuali. La garanzia del piacere e la possibilità di evitare concepimenti imprevisti sono dei plus da non sottovalutare. Dunque non è da escludere che nei prossimi anni possa diventare una consuetudine tra i teenagers.

Si tratta di una parafilia feticista dovuta dal fatto che l’ascella è notoriamente una zona erogena visto che sono ricche di feromoni. La presenza di pelo e il forte odore che emano le ascelle, sono in grado di comportare effetti stimolanti. Anche per questo motivo i medici non vedono la suddetta “perversione” con eccessiva preoccupazione.

Leggi anche -> Allarme nelle scuole: sesso e violenza in alcune chat WhatsApp di classe

Leggi anche -> Uomo nel riminese con Hiv fa sesso non protetto: arrestato