Colin Firth nuovamente single, la separazione dalla moglie Livia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:44

Il celebre attore britannico Colin Firth e la moglie Livia Giuggioli non stanno più insieme, l’affascinante uomo e sex symbol torna ufficialmente single.

Colin Firth
Colin Firth con un lieve sorriso (Fonte: Getty Images)

Fine del grande amore tra Colin Firth e la moglie Livia Giuggioli, dopo ben 22 anni di anni vissuti insieme.

Ad annunciarlo è stato un comunicato emesso da un portavoce dell’attore che ha fatto sapere che i due si sono separati in maniera consensuale.

Pare che infatti i due siano rimasti amici e vicini grazie soprattutto dall’amore verso i loro figli.

Colin Firth, 59 anni, è un attore britannico e vincitore del premio Oscar grazie al ruolo interpretato del re Giorgio VI nel film “Il discorso del re”.

Livia Giuggioli, 50 anni, è invece una produttrice italiana di documentari, trasferitasi in America per motivi lavorativi.

I due si erano conosciuti sul set del film tv “Nostromo” in Colombia alla fine degli anni ’90 e avevano deciso di sposarsi solo un paio di anni dopo.

La donna si trovava in Sud America per fare un’esperienza come assistente di produzione e proprio lì aveva conosciuto il suo futuro marito.

A quell’epoca l’attore non aveva nemmeno raggiunto la fama, cosa che avrebbe ottenuto di lì a poco con la fortunatissima serie “Orgoglio e pregiudizio”.

Tra i due c’è stata una storia d’amore bella e avventurosa, costantemente in viaggio tra Londra, Hollywood e la Toscana.

Colin Firth oltretutto da circa un paio d’anni ha anche ottenuto la cittadinanza italiana, dichiarando il suo amore sconfinato per il nostro paese.

Uno scandalo ha minato l’amore tra Colin Firth e Livia Giuggioli

Colin Firth e Livia Giuggioli
Colin Firth insieme alla moglie Livia Giuggioli (Fonte: Getty Images)

La relazione tra i due però, aveva cominciato a scricchiolare già nel 2015, quando Livia Giuggioli tradì il marito con l’amico d’infanzia e giornalista Marco Brancaccia.

Questa situazione finì anche malamente, poiché quando la donna decise di troncare la relazione con Brancaccia, quest’ultimo non la prese per nulla bene.

L’uomo, che non aveva accettato la fine di questa relazione, continuò a stalkerare la donna e proprio per questo motivo la vicenda si spostò anche in tribunale.

Pare infatti che Marco Brancaccia minacciò Livia Giuggioli di rovinarle la reputazione e inviò direttamente a Colin Firth delle foto che ritraevano la moglie nuda.

L’uomo fu denunciato, ma alla fine la vicenda si sgonfiò e si optò per il ritiro dell’accusa di stalking per il bene delle rispettive famiglie.

A distanza di un paio d’anni ecco dunque che arriva la notizia di una rottura ufficiale e definitiva fra i due, che è stata accompagnata da centinaia e centinaia di commenti da parte delle fan di Colin Firth felici che l’uomo sia ritornato nuovamente single.