Incidente sulla A4: un morto carbonizzato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:20

Padova, 51enne sloveno trovato morto carbonizzato nel suo tir a seguito di un incidente sulla A4. Due i feriti, ecco la dinamica dell’incidente

Incendio sulla A4 (Getty Images)
Incendio sulla A4 (Getty Images)

E’ di questa mattina la notizia di un incidente stradale in autostrada, nelle prime ore della giornata. Nell’incidente ha perso la vita un uomo che è rimasto carbonizzato nella sua autocisterna carica di gasolio che ha preso fuoco subito dopo aver travolto prima un carrello atto a segnalare i lavori in corso lungo l’autostrada A4 e quindi un camion con alcuni operai.

L’incidente è avvenuto tra i caselli di Padova est e ovest. Ad avere la peggio è stato dunque l’uomo che è deceduto all’interno della sua autocisterna, il conducente dell’autocarro travolto dal camion è rimasto ferito, mentre i sette operai impegnati nei lavori sono rimasti illesi.

Intervenuti sul posto i vigili del fuoco da Padova, Vicenza e Venezia sono riusciti a spegnere le fiamme grazie al grande spiegamento di forze: sono infatti state necessarie ben otto squadre con ventidue operatori che venivano coordinati dal funzionario di guardia. Nel corso delle operazioni un vigile del fuoco è rimasto lievemente ferito ad un braccio per essere scivolato a terra a causa del manto stradale scivoloso per via del riversamento di gasolio. L’autostrada è stata chiusa per alcune ore per consentire le operazioni di soccorso.

Incidente sulla A4: la dinamica

Incendio sulla A4
Vigili del fuoco (Getty Images)

La dinamica, così come ricostruita dalla polizia stradale sarebbe stata la seguente: il tir con rimorchio carico di liquidi infiammabili stava procedendo in direzione Milano, quando ha dapprima urtato un carrello di segnalazione lavori e dunque il camion, entrambi impegnati nei lavori di manutenzione dell’autostrada. L’urto ha provocato l’incendio del tir. Intervenuti sul posto, i vigili de fuoco hanno domato le fiamme ed hanno estratto il corpo carbonizzato dell’autista del tir. A quanto risulta si tratterebbe di un autista di origine slovena di 51 anni. Il conducente dell’autocarro, rimasto ferito a seguito dello scontro con il tir, è stato condotto in ospedale, dopo essere stato preso in cura dal personale del Suem 118. Ricoverato per accertamenti anche il vigile del fuoco ferito al braccio per essere scivolato sul manto stradale ricolmo di gasolio.