Non si presenta alla messa per la moglie, la scoperta inquietante

Un anziano signore di 79 anni non si presenta al funerale della moglie destando il sospetto dei vicini di casa che allertano i carabinieri. Arrivati sul posto, si scopre l’inquietante verità

Non si presenta al funerale della moglie
Assente al funerale della moglie, l’amara scoperta (Getty Images)

Dopo l’improvvisa morte della moglie, sopraggiunta per infarto, Giuseppe, sopraffatto dal dolore non ha visto via di scampo ed ai vicini di casa ha detto: “Adesso mi chiudo in casa senza rispondere a nessuno. E se mia moglie mi chiama la raggiungo”.

Erano previsti per lo scorso sabato i funerali della moglie Maria, anche lei 79enne, nella chiesa dei Santi Pietro e Andrea, nella frazione di Fienile.

A quella funzione Giuseppe non è mai arrivato, è questo il segnale che ha destato i sospetti dei vicini di casa, che, allarmati, alla fine della funzione religiosa si sono recati in fretta presso l’abitazione dei due anziani signori, ma non ricevendo alcuna risposta hanno dunque interpellato il 113.

Non si presenta alla messa della moglie: trovato privo di vita in casa

Vigili del Fuoco
Intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco (Getty Images)

I timori dei vicini si sono purtroppo rivelati fondati, infatti, la pattuglia dei carabinieri, intervenuta sul posto e coadiuvata dai vigili del fuoco al fine di entrare nell’abitazione, ha trovato il 79enne senza vita.

Da quanto risulta il decesso sarebbe da far risalire a qualche giorno prima del ritrovamento, la causa del decesso è stata un’emorragia susseguente al taglio delle vene.

Grandemente provata da questo estremo caso di suicidio la comunità di Fenile, che alcuni anni addietro aveva accolto la coppia, permettendole di inserirsi fruttuosamente nel tessuto sociale del posto. In particolar modo la coppia viveva attivamente il contesto parrocchiale e aveva anche preso parte al Pellegrinaggio a Fatima del 2017 in occasione del centenario.