Palermo, anziano morto nell’incendio della propria casa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:28

Roma, Appio Latino: incendio in un appartamento, uomo sul cornicione

A Palermo ha perso la vita un anziano di 79 anni nell’incendio della propria abitazione: ad alimentare le fiamme cumuli di carta e vestiti vecchi ritrovati nell’appartamento della vittima

Dopo i due anziani coniugi deceduti nel rogo della loro abitazione qualche giorno fa a Venezia, un anziano è morto per le esalazioni di monossido di carbonio sprigionatesi durante l’incendio che ha divorato la propria abitazione ubicata alla periferia di Palermo. L’uomo, 79 anni, è morto, dunque, per asfissia ed a nulla sono valsi i tentativi dei sanitari del 118 di rianimarlo che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso. Sono stati i vicini di casa della vittima a dare l’allarme, nel frattempo la strada è stata chiusa al traffico per permettere ai vigili del fuoco di domare le fiamme che hanno lambito anche un’abitazione limitrofa all’appartamento della vittima.

LEGGI ANCHE –> VENEZIA, MORTI NELL’INCENDIO DELLA LORO CASA DUE ANZIANI

Palermo, anziano morto nell’incendio della propria casa. Ritrovati vestiti vecchi e carta

Sul posto anche gli uomini della Scientifica della Questura di Palermo che, insieme ai vigili del fuoco, indagano per risalire alla causa che ha innescato il rogo. Al momento si sa solo che nell’appartamento dell’anziano deceduto sono stati trovati cumuli di carta e vestiti vecchi che potrebbero aver alimentato le fiamme estendendole rapidamente a tutta l’abitazione e non lasciando così scampo al 79enne.

 

LEGGI ANCHE –> SKY ITALIA, INCENDIO NEGLI STUDI DI ROMA: EVACUATO L’EDIFICIO – VIDEO