Albania, terremoto di 6,5 avvertito anche in Italia: morti e feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:58

Terribile il terremoto che ha colpito stanotte la costa nord dell’Albania, avvertito anche in Italia: 6,5 gradi l’intensità, si scava alla ricerca di dispersi: i primi bilanci

Albania, terremoto di 6,5 avvertito anche in Italia: morti e feriti
Terremoto Albania (Il messaggero – https://www.ilmessaggero.it/mondo/terremoto_albania_scossa_feriti_macerie_puglia_campania_abruzzo_ultime_notizia-4887327.html)

Un evento pauroso e drammatico quello di stanotte in Albania, con un terremoto di 6,5 gradi che ha colpito la costa nord del Paese: il sisma, avvertito anche in Italia, in Campania, Puglia e Abruzzo alle ore locali 02:54, (03:54 in Italia) ha provocato morti e feriti.

L’evento sismico, che è il più forte della storia recente del Paese albanese, quello di stanotte, purtroppo vista la grande intensità ha causato la morte di almeno sei vittime e il ferimento di circa 150 persone, stando ai primi dati raccolti.


La macchina dei soccorsi è attiva sin dai primi minuti dal fatto, con esercito e protezione civile intente a scavare tra le macerie degli edifici nella ricerca delle persone scomparse.

Il sisma è stato devastante sia per le proporzioni dell’evento che per l’orario in cui si è verificato, in piena notte, mentre i cittadini albanesi erano nelle proprie case e nei propri letti.

Molte ore dopo l’evento sismico, nel Paese i soccorsi hanno portato in salvo, estraendolo vivo dalle macerie, un bimbo che si trovava sepolto dalla macerie: il video, tragico ed emozionante

Terremoto Albania, l’epicentro vicino Durazzo: una seconda scossa alle 07:08

Una vera e propria tragedia quella avvenuta stanotte alle 02:54 in Albania, con il sisma dalla fortissima entità che ha sconvolto il Paese. Come detto, è in atto ora una vera e propria corso contro il tempo per recuperare i feriti, che stando ai media locali sarebbero seppelliti dalle macerie degli edifici crollati.

Secondo quanto riportato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia italiano, l’epicentro si trova tra Shijak e Durazzo, mentre nella Capitale Tirana i cittadini sarebbero scesi in strada.

Alle ore 07:08, un nuovo evento sismico con profondità di 10 km ed epicentro a circa 22 km da Mamurras, avvertito dalla popolazione. Per ora, le scosse di terremoto registrate sono quattro, di magnitudo comprese tra 5.1 e 6.4

Le vittime del sisma

Due donne hanno perso la vita a Thumana, un luogo che si trova a circa 40 km dalla capitale. Un uomo è morto per un palazzo venuto giù a Durazzo, dove sono stati ritrovati anche due cadaveri a seguito del crollo di un albergo in zona costiera. Inoltre, un’altra persona è deceduta dopo essersi gettata dal balcone, mentre tentava di salvarsi.

Stando a quanto spiegato dal ministro degli esteri Luigi Di Maio, al momento non ci sarebbero italiani coinvolti nella tragedia. L’unità di crisi della Farnesina è attiva. La situazione è in aggiornamento.

Mentre si scavava tra le macerie, ripresa in diretta video la scossa di 5.4 gradi.

Aggiornamento

Il bilancio del terremoto purtroppo cresce, con almeno 23 morti e 600 feriti. A rendere nota la notizia è il sito dell’emittente locale Tv Klan, che precisa inoltre che secondo le autorità ci sono ancora decine di dispersi.